Un Basketball Club Lucca salvo chiude la stagione ad Arezzo

Cala in trasferta il sipario su un'annata ricca di difficoltà ma conclusa in crescendo

Amen Basket Arezzo-Basketball Club Lucca, questa la partita che ufficialmente chiuderà il campionato di Serie C Gold 2020/2021, una stagione segnata da mille difficoltà che con domani (13 giugno) calerà il sipario.

Sarà di fatto l’ultima trasferta del Bcl, tra l’altro anche la più lunga di tutto l’anno per andare ad incontrare il forte Arezzo. C’è da dire che ambedue le squadre sono ormai al riparo da ogni possibilità di scivolare dentro la lotteria dei play out: le due squadre sono rispettivamente al quarto e quinto posto della classifica, l’Arezzo ha 8 punti e il Bcl è a 6.

Una partita che sulla carta non dovrebbe dare particolari stimoli, ma  a nessuno piace perdere, che sia un’amichevole, no scrimmage o ancora di più, come in questo caso, una partita di campionato,

Quindi ci si prepara in tutto e per tutto come se fosse la prima di campionato:  cinque allenamenti settimanali, video, atletica perché così deve essere, le partite vanno giocate sempre e con il massimo impegno, Tonfoni porterà ad Arezzo il solito roster, purtroppo ancora privo di Simonetti, tutt’ora in fase riabilitativa per uno stiramento.

I due punti in palio questa volta servono all’Arezzo a confermare la propria posizione, al Basketball Club Lucca a guadagnarne una per salire dal quinto al quarto gradino, ma al Bcl servono anche a dare maggior prestigio ad una squadra che tra tante difficoltà è riuscita a mantenere la C Gold, a far cresce l’autostima nei ragazzi. Alla fine chiudere la stagione con una vittoria serve anche a lasciare un bel ricordo di sé. Vincere serve anche ad onorare e ringraziare tutti quanti gli sponsor che hanno creduto in loro, sostenendoli per tutta la stagione.

Palla a due alle 18 di domani dal palasport Mario D’Agata di Arezzo.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.