Niente Viareggio Cup a marzo: ipotesi giugno o settembre

Il Cgc rinuncia all'evento primaverile: "Stiamo valutando quando riprogrammarla"

Un altro rinvio per la Viareggio Cup, inizialmente programmata per il periodo 15-29 marzo. Lo annuncia il Centro Giovani Calciatori, organizzatore dell’evento.

“Purtroppo – si legge in una nota – il perdurare dell’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia da Covid-19, caratterizzata in questo periodo dalla proclamazione della Toscana quale zona arancione per le prossime settimane, fa sì che non sia possibile organizzare la 72esima edizione della Viareggio Cup nel mese di marzo”.

“Stiamo valutando – ha sottolineato il presidente del Cgc Viareggio, Alessandro Palagi – l’opportunità di riprogrammare la manifestazione a giugno o settembre. Sarà nostra cura informare tutte le società sulle nuove date il prima possibile“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.