Quantcast

Al Calci la prima edizione del Memorial Baldassari per giovanissimi 2007

Battuti in finale i padroni di casa della Folgor Marlia, ma a vincere è stato lo sport

Si è concluso venerdì sera (20 maggio) il primo memorial Baldassari, in ricordo di una figura storica della Folgor Marlia, sia da presidente sia da dirigente, che ha raggiunto grandi traguardi e che ha permesso alla società di essere riconosciuta a livello regionale. Persona generosa e aggregativa a due anni dalla sua scomparsa la società Folgor Marlia lo ha voluto ricordare con un torneo in ricordo.

Ottimo lo spettacolo offerto durante tutto il torneo ben organizzato dalla società che ha visto 8 squadre di categoria giovanissimi A (2007) impegnate nella competizione, Folgor Marlia, Aquila Sant’Anna, Montecarlo, San Prospero Navacchio, Migliarino, Calci, Pescia e San Filippo.

Venerdì sera degna conclusione con due finali avvincenti e una cornice di pubblico numeroso e con diversi addetti ai lavori che si sono presentati per vedere questi ragazzi. Per il terzo si sono affrontate Aquila Sant’Anna e San Prospero Navacchio: la partita è finita con la vittoria del Navacchio dopo i calci di rigore.

A seguire la finalissima che ha visto affrontarsi la squadra padrona di casa, Folgor Marlia e il Calci 2016.
Partita equilibrata e spumeggiante, l’equilibrio ha prevalso fino a 18 minuti dal termine sul risultato di parità, 1-1, poi come spesso accade la giocata che cambia la partita: eurogol del Navacchio e Folgor Marlia che non ha più la forza di reagire ma anzi si demoralizza e subisce in 5 minuti altri due gol, che determinano anche il risultato finale della partita 4-1. Girandola di sostituzioni per far giocare tutti i ragazzi e a seguire le premiazioni.

Medaglia ricordo per l’arbitro Della Maggiora di Lucca consegnato da Luigi Dianda, storico dirigente della società. Miglior portiere è stato premiato il giocatore della Folgor Marlia Tommaso Di Cesare, miglior calciatore il centravanti Ryan Pannettella.

Il presidente Gianluca Landi ha premiato la seconda classificata, Folgor Marlia, mentre la consegna della coppa della prima classificata è stata effettuata da Serena Frediani, assessora al Comune di Capannori da sempre vicina alle associazioni sportive.

Conclusione con bellissima foto delle due squadre insieme e un arrivederci al prossimo anno per la seconda edizione.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.