Virtus Viareggio e Castelnuovo non invertono la tendenza

Camaiore ferma la capolista Pro Livorno sul pari. Non si gioca Cascina - Tau

Eccellenza, nessuna vittoria per le formazioni lucchesi nella prima di ritorno. Il risultato di prestigio è quello del Camaiore che impatta in trasferta in casa della capolista Pro Livorno. Ko esterni per Virtus Viareggio e Castelnuovo sui campi di Fucecchio e San Miniato Basso. Rinviata la gara di Cascina, con in campo il Tau Calcio.

Cascina – Tau Calcio rinviata per impraticabilità di campo
CASCINA: Scolari, Bonfigli, Giari, Castellacci, Naldini, Fatticcioni, Scaramelli, Susini, Andolfi, Giudici, Frati. A disp.: Gambini, Marianelli, Spella, Neri, Menichetti, Martinelli, Folegnani, Credendino, Micheletti. All.: Polzella

TAU CALCIO: Citti, Frugoli, Lucchesi, Michelotti, Fedi, Del Sorbo, Rossi, Gialdini, Mengali, Chianese, Benedetti. A disp.: Donati, Magini L., Pratesi, Matteoni, Fanani, Maccagnola, Battistoni, Signorini, Magini G.. All.: Cristiani

ARBITRO: Mariani di Livorno (Martelli di Firenxze e Chiarelli di Carrara)

Fucecchio – Virtus Viareggio 2-0
FUCECCHIO:
Del Bino, Gremigni, Menichetti, Malanchi (28’ st Papa), Lecceti, Vallesi, Cenci, Ghelardoni (44’ st Cirasella), Taraj, Demi (40’ st Sciapi, 42’ st Mazzanti), Matteoni (1’ st Terzigni). A disp. Pellegrini, Nardi, Lelli, Fedeli. All. Collacchioni.

VIRTUS VIAREGGIO: Tonelli R., Ferri, Bianco, Richieri, Grillo, Dell Amico (38’ st Belatti), Manfredi (26’ st Ndiaye, 43’ st Ciocia), Fascioli, Balestri, Bordini, Galloni (42’ st Pirola). A disp.: Masina, Vicentini, Tonarelli A., Masotti. All. M. Tonelli

ARBITRO: Biagini di Lucca (Marconi di Arezzo e Scanu del Valdarno)

RETI: 30’st Demi, 41’st rig. Sciapi

NOTE: Ammoniti: 23’ st Menichetti, 30’ st Balestri, 42’ st Sciapi. Espulso al 40’ st R. Tonelli per aver interrotto una chiara occasione da gol. Recupero 1° tempo 1’, 2° tempo 5’.

Pro Livorno – Camaiore 1-1
PROLIVORNO SORGENTI: Blundo, Solimano, Petri, Carani, Del Corona, Bulli, Costanzo, Brizzi, Granito, Casalini, Rossi. A disp.: Vozza, Grossi, Bartorelli, Mecacci, Gazzanelli, Sainati, Curcio, Matteoli, Milano. All.: Niccolai

CAMAIORE: Barsottini, Contipelli, Barsotti, Ceciarini, Arnaldi, Fiale, Orlandi, D’Alessandro, Pegollo, Viola, Mancini. A disp.: Ferraiuolo, Nardini, Bresciani, Nardini, D Antongiovanni, Tonazzini, Morelli, Peralta, Ghilarducci. All.: Moriani

ARBITRO: Martini di Valdarno (Prela e Torpei di Pistoia)

RETI: 38’pt Mancini, 7’st Casalini

San Miniato – Castelnuovo 2-1
SAN MINIATO BASSO: Battini, Rossi, Fatticcioni (38’ st Accardo), D’ Angelo (40’ st Freschi), Alderotti, Bozzi, Borselli (43’ st Bartoli), Marinari, Andreotti (35’ st Nigiotti), Remedi (22’ st Broccoli), Pirone. A disp. Cappellini, Onnis, Veraldi, Bartoli. All. Venturini.

CASTELNUOVO GARFAGNANA: Leon, S. Giusti (20’ st Telloli), Nelli (20’ st Coselli), Lavorini, Pieroni, Marganti, Biagioni, Turri (8’ st El Hadoui), Piacentini, Nardi, Ghafouri (15’ st Casci). A disp. Farioli, Galletti, Bachini, Bosi. All. Cardella.

ARBITRO: Bruni di Siena (Kadir di Prato e Cardini di Firenze)

RETI: 15’pt e 1’st Andreotti, 47’st Pieroni

La prima doppietta di Luca Andreotti con il San Miniato, in gol per la seconda gara consecutiva, permette l’aggancio al secondo posto al Fratres Perignano, sconfitto in casa dal Valdinievole Montecatini. La gara si è giocata a San Donato di San Miniato per le pessime condizioni del terreno di gioco del Pagni.

Vantaggio quasi immediato dell’undici di Venturini scaturito da un invenzione di Remedi che mette Andreotti nella condizione di appoggiare in gol l’assist invitante del compagno. In un primo tempo dove non ci sono particolari sussulti, Pirone e Remedi, quest’ultimo solo davanti a Leon, falliscono le opportunità del raddoppio.

All’alba della seconda frazione il bis. Tutto scaturisce da un lancio di Marinari che Pirone controlla di petto e porte a Andreotti per il comodo tocco in porta.

La gara che non è mai decollata per intensità e vivacizzata solo dalla rete di Pieroni in pieno recupero utile ai garfagnini solo per accorciare le distanze. Il San Miniato chiude il 2019 e apre il girone di ritorno nella maniera migliore, il Castelnuovo rimane al penultimo posto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.