Terzo ko di fila per il Tau Calcio. Vince il Camaiore foto

Ritorno al successo per il Castelnuovo, sconfitta con poker per la Virtus Viareggio

Eccellenza, sorridono Camaiore e, finalmente, il Castelnuovo. Nelle sfide interne i versiliesi e i garfagnini superano, con risultato classico, il Castelfiorentino e il San Marco Avenza recente vincitore della fase regionale di Coppa Italia.

Terzo ko di fila per il Tau Calcio, che cede in casa con la capolista Pro Livorno. Il ritorno di Tenerani non inverte il trend della Virtus Viareggio, travolta dal San Miniato Basso in casa con un poker

Camaiore – Castelfiorentino 2-0
CAMAIORE: Barsottini, Contipelli, Barsotti, Ceciarini, Arnaldi, Fiale, Nardini, D’Antongiovanni, Pegollo, Viola, Morelli. A disp.: Ferraiuolo, Nardini, Ghilarducci, Bresciani, D’Alessandro, Benedetti, Orlandi, Mancini, Tonazzini. All.: Moriani

CASTELFIORENTINO: Chiarugi, Pellegri, Vecchiarelli, Bedini, Olivieri, Trapassi, Anichini, Zanaj, Zizzari, Fossati, Fagni. A disp.: Orsini, Bagnoli, Campatelli, Sarti G., Nieri, Pecchioli, Nidiaci, Imbrenda, Di Biase. All.: Arcadio

ARBITRO: Cremone di Pisa (Corcione di Pisa e Bartoletti di Carrara)

RETI: 14’pt D’Antongiovanni, 25’pt Nardini

Castelnuovo – San Marco Avenza 2-0

CASTELNUOVO GARFAGNANA: Leon, Nelli, Inglese, Galletti, Pieroni, Lavorini, Casci (40’ st Turri), Marganti, Bosi (22’ st Nardi), Piacentini (32’ st Coselli), El Hadoui A disp. Telloli, Bachini, Bertucci, Ghafouri, Valiensi. All. Biggeri

SAN MARCO AVENZA: Lagomarsini, Mazzolini, Batti, Brizzi (20’ st Doretti), Zuccarelli, Ricci, Conedera (7’ st Pinelli), Cucurnia, Fusco, Magni (7’ st Da Pozzo), Gabrielli A disp. Novarino, Manzo, Mosti S, Benedetto, Mosti D., Tornari. All. Turi

ARBITRO: Merlino di Pontedera (Napolano di Empoli e Pacini di Prato)

RETI: 39’pt rig. Piacentini, 25’st Nardi

NOTE: Ammoniti Leon, Piacentini, Nardi, Zuccarelli, Cucurnia, Da Pozzo

Tau Calcio – Pro Livorno 1-3
TAU CALCIO: Citti, Magini G. (37’st Fanani), Signorini (21’st Benedetti), Michelotti, Fedi, Del Sorbo, Matteoni (21’st Lucchesi), Gialdini, Mengali, Chianese, Maccagnola (30’st Rossi). A disp.: Donati, Frugoli, Magini L., Pratesi, Riccomini. All.: Cristiani

PRO LIVORNO SORGENTI: Blundo, Solimano (1’st Grossi), Petri, Carani, Bartorelli, Filippi, Costanzo (18’st Bulli), Brizzi, Granito, Casalini (20’st Angiolini), Rossi. A disp.: Vozza, Del Corona, Salemmo, Grossi, Bulli, Santagata, Milano, Curcio, Angiolini. All.: Niccolai

ARBITRO: Giordano di Grosseto (Raimo di Empoli e Giannetti del Valdarno)

RETI: 32’pt e 17’st Rossi, 7’st Fedi, 42’st Granito

NOTE: Ammoniti Costanzo, Rossi, Magini G., Gialdini, Lucchesi, Benedetti. Espulso Del Sorbo.

Il Tau non riesce a contrastare l’avanzata della Pro Livorno Sorgenti che al comunale di Altopascio mette a segno tre reti, consolidando così il primo posto in classifica.

Parte meglio la formazione di Niccolai che si rende subito pericolosa in un paio di occasioni iniziali. Il Tau non si fa trovare impreparato e con determinazione respinge le offensive biancoverdi. Al 32′, però, la situazione si sblocca in favore della Pro Livorno Sorgenti con Rossi che, sfruttando un errore della difesa amaranto, insacca la prima rete. I ragazzi di Cristiani non ci stanno: ripartono all’attacco e creano alcune occasioni prima del fischio dell’arbitro.

Nella ripresa ancora all’attacco il Tau che al 7′ trova il pareggio con Fedi, ben servito da Chianese su punizione laterale. Un gol che riaccende la partita, senza però riuscire a infondere alla squadra amaranto quella giusta dose di aggressività.

Al 17′, infatti, di nuovo per un errore della difesa del Tau, la Pro Livorno torna in vantaggio: sempre con Rossi, che appoggia in porta una palla respinta dal palo su tiro di Granito. Confusione amaranto: la squadra di casa resta in 10 con l’espulsione di Del Sorbo e al 42′ va sotto di un’altra rete, con Granito ben smarcato al limite dell’area piccola da Rossi.

Termina così la partita. Il Tau ora è in sesta posizione, a un punto dal Fucecchio, che la prossima domenica incontrerà in casa proprio la formazione amaranto.

Virtus Viareggio – San Miniato 0-4

VIRTUS VIAREGGIO: Grilli, Ferri, Dell’ Amico, Richieri, Bianco (35’ st Belatti), Bertelloni, Balestri, Bordini, Galloni, Fascioli, Mazzucchelli (20’ st Mboa). A disp. Gerini, Grillo, Ciocia, Cateni, Tonarelli A., Evani, Ndiaye. All. Tenerani

SAN MINIATO BASSO: Battini, Bozzi (30’ st Veraldi), Fatticcioni, Borselli (30’ st Freschi), Alderotti, Tafi, Onnis (27’ st Accardo), Marinari (49’ st Bartoli), Andreotti, Nigiotti (25’ st Broccoli), Pirone. A disp. Cappellini, Accardo, Broccoli, Remedi, Rossi. All. Venturini.

ARBITRO: Ammannati di Firenze (Pignatelli di Viareggio e Gallà di Pistoia)

RETI: 17’pt rig. e 37’st Andreotti, 5’st Alderotti, 28’st Tafi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.