Bufera sul Figline, Livorno e Tau presentano un esposto alla procura federale

Il presidente Toccafondi: "In 40 anni mai vista una cosa del genere"

Non finiscono le polemiche relative all’incredibile finale di Tau-Figline, valido per gli spareggi promozione di Eccellenza. Negli ultimi minuti della gara di ieri (11 maggio), infatti, i valdarnesi hanno smesso di giocare permettendo al Tau di dilagare sul 5-1.

Una gara che ha fatto infuriare il Livorno che, in congiunta con la società altopascese, ha deciso di presentare un esposto alla procura federale.

Incredibile ma vero: cinquina Tau al Figline. Gli amaranto in corsa per la promozione diretta in D

Queste le dure parole del presidente del Livorno Paolo Toccafondi: “Ieri ero a vedere la partita insieme al mister e purtroppo si sono verificati una serie di comportamenti che in 40 anni non avevo mai visto prima, probabilmente ascrivibili al Figline. Secondo il nostro punto di vista, riguardando anche le immagini, questi comportamenti secondo noi possono configurare un’ipotesi di illecito compiuto ai danni del Livorno“.

Ecco il comunicato ufficiale pubblicato dal Livorno: “L’Asd Tau Calcio Altopascio comunica di aver presentato ufficialmente, nella giornata di oggi (12 maggio), in forma congiunta con l’Unione Sportiva Livorno 1905, un esposto alla procura federale in merito ai fatti avvenuti ieri (mercoledì 11 maggio), in occasione della partita Tau-Figline conclusa con il punteggio di 5-1. L’esposto è stato firmato dal presidente dell’Us Livorno 1915, Paolo Toccafondi, e dal presidente del Tau Calcio Altopascio, Antonello Semplicioni“.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.