Quantcast

Promozione, Lammari ko nel recupero con il Quarrata

La partita era stata rinviata per la morte di Marco Viviani, l'operaio padre del portiere biancazzurro

Lammari-Quarrata Olimpia 1-3

LAMMARI: Angeli, Dianda, Benedetti (28’st Tocchini L.), Guastapaglia, Risolo, Brandi, Del Ry (23’st Gacovicaj), Perazzoni (38’st Puviani), Bacci, Islami (41’st Pavan), Battaglia (11’st Della Nina). A disp.: Biondi, Bonini, Tocchini L., Casini . All.: Boi

QUARRATA OLIMPIA: Fedele, Tredici (34’st Fuschetto), Pagnini, Cortonesi (32’st Rocchetti), Felici, Corsini, Nappini, Barontini (19’st Benedetto), Cutini (41’st Morelli), De Gori, Stasi (33’st Tito). A disp.: Cardillo, Morelli, Brafa. All.: Agostiniani

RETI: 39’pt Corsini, 11’st Cortonesi, 36’st Benedetto, 50’st Risolo

NOTE: Ammoniti Cortonesi, Felici, Barontini, Stasi

Recupero amaro per il Lammari di Christian Boi per la gara rinviata domenica per il lutto che ha colpito il portiere Viviani, che ha perso il padre morto per un incidente sul lavoro.

Tutto facile per i pistoiesi dopo il vantaggio verso la fine del primo tempo. Nella ripresa Lammari tenta di rientrare in partita ma prende altri due gol con Cortonesi e Benedetto. Solo in pieno recupero Risolo segna la rete della bandiera locale.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.