Coppa Italia Promozione, avanti Capezzano Pianore e Lammari

Versiliesi neopromossa terribile ok con il Pieve Fosciana. I capannoresi travolgono il Villa Basilica

Sono il Capezzano Pianore e il Lammari le lucchesi che passano il turno di Coppa Italia di Promozione. I neopromossi versiliesi hanno la meglio del Pieve Fosciana nella gara decisiva del gironcino che vedeva al via anche la Virtus Marina di Massa. Nella gara di ritorno il Lammari travolge il Villa Basilica dopo lo 0-0 dell’andata con due rigori di Ricci e Zaffora nel primo tempo e Borelli a fine frazione. Di Battaglia la rete del poker.

Capezzano – Pieve Fosciana 3-1
CAPEZZANO PIANORE: Bartelletti, Meucci, Caniparoli, Romanini, Togneri, Pizza, Maestrelli, Grossi, Pisani, Fiaschi, Picchi. A disp.: Puntelli, Longobardi, Da Mommio, Domenici, Gigliotti, Ratti, Iardella, La Rosa, Motroni. All.: Coli
PIEVE FOSCIANA: Lebrini, Angelini, Giusti, Turri, A., Pieri, Barsotti, Triti, Barsanti, Bosi, Babboni, Remaschi. A disp.: Casci, Teani, Dini C. Parmigiani, Rosi, Motroni, Mazzei, Bachini. All.: Fiori
ARBITRO: Castorina di Lucca (Bragoni e Cosentini di Carrara)
RETI: 30’pt rig. Pisani, 45’pt Caniparoli, 20’st Bosi, 43’st Maestrelli

Villa Basilica – Lammari 0-4
VILLA BASILICA: Morini, Tafani, Bertini, Castagna, Sangregorio, Lavorini, Benedettaleb, Martinucci, Berrettini, Bouhalla, Giuliani. A disp.: Pellegrini, Della Maggiora, Frugoli, Amelio, Battaglia, Morioni, Del Magro, Dalle Luche, Kishta. All.: Bicchieri
LAMMARI: Decanini, Paolini, Granucci, Borelli, Coselli, Benedetti, Guazzelli, Risolo, Zaffora, Ricci, Bacci. A disp.: Giovannetti, Battaglia, Chetoni, Leonardo, Dinelli, Lacedra, Lleshi, Ramku, Fajzaj. All.: Minichilli
ARBITRO: Di Girolamo di Lucca (Lombardo di Carrara e Loum di Carrara)
RETI: 13′ pt rig. Ricci, 35′ pt rig. Zaffora, 46’pt Borelli, 15’st Battaglia
NOTE: Ammoniti Benettalev, Lavorini, Bouhalla. Espulsi Lavorini al 7’st e Del Magro al 35’st

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.