Quantcast

Seconda Categoria, si riparte. Nel girone A il Viareggio è la corazzata da battere

Nel raggruppamento anche Lido di Camaiore, Fortis Camaiore e Massarosa. Il tecnico della Filattierese fa le carte a giornata e campionato

Riparte il torneo di seconda categoria, il sospirato campionato della ripartenza del dopo Covid. Si spera che la stagione finisca come si auspicano tutti i club del calcio dilettantistico e non.

La prima giornata dell’interessante torneo nel girone A vede ai nastri di partenza tredici squadre, cinque della terra di Lunigiana, Fivizzanese, Monzone, Mulazzo, Atletico Podenzana e Monti, la blasonata Atletico Carrara dei Marmi con i cugini del Ricortola e Cerreto rappresentano i comuni di Carrara e Massa, mentre le forestiere sono quattro tutte della lucchesia, quali Lido Di Camaiore, Fortis Camaiore, Massarosa e la corazzata Viareggio Calcio.

Il programma gare offre l’atteso derby storico tra Filattierese e Monzone con i padroni di casa che si sono rinnovati in alcuni ruoli. Il tecnico di Gragnana presenta il match della Selva: “Al momento abbiamo tanti problemi. Le due punte infortunate, Mori e Balloni, che non è poco, in aggiunta diversi giocatori che non possono allenarsi con costanza per motivi di lavoro. Partiamo con qualche ad handicap anche perché troviamo subito un osso duro come il Monzone. Ricordo bene che prima del Covid si stava giocando il campionato col Romagnano. Si è anche rinforzato con l’acquisto di bomber Sabatini, in definitiva squadra ostica a mio vedere per tutte le contendenti, in più un mister che sa il fatto suo”.

Stesse problematiche sono anche nelle file della Fivizzanese, mister Marco Mencatelli in questi ultimi giorni di vigilia di campionato deve fare la conta per mettere in campo una formazione adeguata anti-Ricortola: “In questo torneo dove quasi tutte le compagini si sono rafforzate compreso noi, prevedo una grande lotta di 5/6 squadre alle spalle della corazzata Viareggio, a mio avviso prima candidata al salto di categoria. Per quanto riguarda la sfida contro i nero verdi, purtroppo siamo in forte emergenza in quanto ho due pedine fondamentali squalificate, diversi infortunai e altri per vari motivi. Comunque chi scenderà in campo viste le numerose assenze per questa gara sono sicuro darà il 200 per cento. Cercheremo di onorare al meglio l’inizio della nuova stagione. Per il proseguo spero di recuperare quasi tutti gli effettivi tranne l’esperto difensore Tornaboni alle prese con l’infortunio”.

Primo esame della stagione per i rosso blu del Mulazzo, club che in queste settimane ha perfezionato l’organico a disposizione di mister Fabio Giovannacci con l’innesto di giocatori di esperienza come il difensore Daniele Dell’Amico e Alessandro Belforti. Infine trasferta sulla carta insidiosa per l’Atletico Podenzana nella tana del Viareggio Calcio, sodalizio dalle grandi ambizioni, che ha investito molto per ritornare quanto prima nei campionati professionistici. Il lungo cammino inizia dalla seconda categoria, dove i bianconeri di mister Stefano Santini dovranno dimostrare su tutti i campi la loro supremazia. Concludono i confronti la delicata trasferta del Monti di mister Fabiano Centofanti in casa della Fortis Camaiore e l’esordio tra le mura amiche del Cerreto di mister Aldo Poggi contro i temibili versiliesi del Lido di Camaiore.

Programma gara (ore 15,30)
Cerreto-Lido di Camaiore (Del Freo, Davide Leoni di Livorno)
Filattierese-Monzone (Selva,Alessio Serra di Grosseto)
Fivizzanese-Ricortola (Comunale, Adrian Ursu di Lucca)
Fortis Camaiore-Monti (Sterpi via Fonda, Giacomo Pieve di Pisa)
Mulazzo-Atletico Carrara (Calani Groppoli, Daniele Frediani di Pisa)
Viareggio-Atletico Podenzana (Marco Polo, Sara Foresi di Livorno)
Riposa: Massarosa

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.