Quantcast

Lucchese, con la Juve out anche Sbrissa. Lopez: “Mi aspetto una reazione”

Il mister rossonero: "Abbiamo 13 partite a disposizione per fare punti ed abbandonare l'ultimo posto in classifica"

Serve un’immediata reazione per riprendere il cammino salvezza. Dopo le sconfitte con Como e Pro Patria, domani (21 febbraio) la Lucchese farà visita alla Juventus Under 23. I rossoneri dovranno ancora una volta fare i conti con gli infortuni, ma non ci sono attenuanti: serve fare punti.

Lucchese, non basta la reazione nella ripresa: la Pro Patria passa al Porta Elisa (1-2)

Mister Lopez ci crede: “Abbiamo tredici partite a disposizione per fare punti ed abbandonare l’ultimo posto in classifica, sapendo che ogni settimana ci giochiamo tanto e che presto arriveranno gli scontri diretti che potranno risultare decisivi. L’infortunio di Sbrissa ci priva di un’altra pedina importante, ma gli assenti e le difficoltà non devono essere una scusa, bensì una motivazione in più per chi scende in campo per dare l’anima e lottare su ogni pallone come se fosse l’ultimo”.

Davanti ci sono i bianconeri: “La Juventus U23 è una squadra dall’elevato tasso tecnico, con giovani in rosa di ottima prospettiva ed un’organizzazione tattica attenta -l’analisi del mister -. Abbiamo però dimostrato di poter mettere in difficoltà chiunque, evitando errori o distrazioni come quelli che spesso ci hanno costretto a rincorrere. Mi aspetto una partita giocata a viso aperto dagli avversari, ma soprattutto mi aspetto una nostra pronta reazione dopo le due recenti sconfitte”.

Con la Juve serve rabbia e attenzione: “Scioglieremo i dubbi sulla formazione solo nella giornata di domani, ma probabilmente cambierà qualcosa nella formazione titolare – afferma mister Lopez -. Quello che conta e su cui abbiamo lavorato in settimana è l’aspetto motivazionale: chiunque scenderà in campo saprà farlo con la giusta rabbia e attenzione, imprescindibili in questa fase della stagione in una situazione delicata come la nostra”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.