Quantcast

Mercato dilettanti, tutti i movimenti della sessione invernale

Il Ghiviborgo prende anche Bagatti dal Tuttocuoio. Superlavoro per Castelnuovo e Virtus Viareggio

Tanti movimenti di mercato fra i dilettanti per la sessione di mercato invernale. Le squadre più attive sono state le pericolanti Castelnuovo e Viareggio in Eccellenza e il Ghiviborgo in serie D.

Serie D

Movimenti in casa Ghiviborgo che, nel mercato invernale ha preso Bartolini dal Borgosesia, Niccolò Bagatti (classe ’98) dal Tuttocuoio e l’altro ’98 Francesco Felleca. Domenico Vitiello è il rinforzo del Seravezza per il mercato invernale assieme al 2000 del Ponsacco Dario Fornaciari. In rosa per Vangioni anche Ivan Kovloz, Gioele Franzese e i 2001 Pietro Etna e Thomas Menapace della Pontremolese. Dal Tuttocuoio l’ex Viareggio Samuele Chicchiarelli è la ciliegina del mercato del Real Forte Querceta che si è assicurato anche il 2001 scuola Sampdoria Tommaso Maggioni,.

Eccellenza

Il Tau Calcio si è rafforzato con Dario Fedi dall’Aglianese. Il Castelnuovo prova a mettersi al riparo con Federico Nardi, classe 1996 dalla Cuoiopelli, dopo l’arrivo di Francesco Piacentini dal Pieve Fosciana. Dalla Lucchese arriva il ’99 Lorenzo Coselli. Dal San Marco Avenza alla Virtus Viareggio il ’98 Samuele Bordini; presi anche Alessandro Balestri, 20enne della Pontremolese e gli svincolati Salvatore Bianco e Dario Grillo. Presi anche i classe 2000 Alessandro Ciocia e Sebastiano Galloni rispetticamente da Cenaia e Pontremolese e il 2001 Matteo Dell’Amico dal San Marco Avenza. Dalla Virtus Viareggio arriva al Camaiore il ’99 Niccolò Nardini.

Promozione

Il Pieve Fosciana ha preso dalla Real Cerretese Daniele Biggi (’82) e, dal San Miniato Basso, Luigi Monopoli. Dal Castelnuovo arriva il 2001 Matteo Boggi. Per il Lammari dall’Orentano è arrivato Khalid Haoudi. Il Villa Basilica per dimenticare l’addio di Galli (all’Atletico Lucca per motivi di lavoro) oltre a Michael Ricci del Castelnuovo si è assicurato dai gialloblu anche Riccardo Morini e il 2001 dell’Atletico Lucca, Semuele Giuliani. Per il River Pieve c’è il 2001 del Castelnuovo Riccardo Fanani.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.