Serie D, pari in rimonta per il Ghiviborgo nel derby con il Real Forte

Esordio da tre punti per il Seravezza: con la Marignanese decide Veratti

Finisce in parità il derby di serie D fra Ghiviborgo e Real Forte Querceta. I versiliesi di Amoroso all’esordio dopo il rinvio della gara di domenica scorsa partono forte e vanno sul doppio vantaggio con Pegollo e Guidi su rigore nel primo quarto d’ora. La riscossa biancorossa parte con il gol di Brunozzi, che accorcia al 23. Il Ghiviborgo ci crede e nella ripresa un rigore di Felleca riequilibra il match.

Esordio vincente per il Seravezza contro la Marignanese. Segna al 38’ del primo tempo Veratti per i locali e tanto basta per la conquista dei tre punti.

Ghiviborgo – Real Forte Querceta 2-2
GHIVIZZANO BORGOAMOZZANO: Pagnini, Segantini, Piccardi, Bartolini, Cianci, Santeramo, Brunozzi (14’st Nottoli), Muscas, Andreotti, Felleca, Belluomini (20’st Del Re). A disp.: Coco, Simoni, Pazzaglia, Balloni, Puviani, Viti, Polacchi. All.: Lavezzini
REAL FORTE QUERCETA: Adornato, Maccabruni (10’st Bani), Bertoni, Amico, Del Dotto, Guidi, Maffini (35’st Giani), Lazzarini (23’st Bellandi), Di Paola, Doveri, Pegollo. A disp.: Balestri, Da Prato, Benedetti, Pagliai, Seriani, Ballani. All.: Amoroso
ARBITRO: Rispoli di Locri (Giacomini di Viterbo e Gizzi di Ciampino)
RETI: 5’pt Pegollo, 14’pt rig. Guidi, 23’pt Brunozzi, 30’st rig. Felleca
NOTE: Ammoniti Amico, Lazzarini, Doveri, Bani, Felleca

La rimonta premia la caparbietà del Ghiviborgo, a confronto di un Real Forte Querceta che era all’esordio stagionale. Esordio dal 1’ in biancorosso per ‘attaccante Andreotti fra i locali che fa coppia con Felleca.

Pronti via e il Real Forte Querceta è già avanti: Pegollo approfitta di una incertezza della difesa locale e fa 1-0. Passano nove minuti e un fallo su Doveri, uno dei più attivi dei suoi, costringe l’arbitro Rispoli a fischiare il calcio di rigore. Il difensore viareggino Nicholas Guidi non fallisce e sembra un colpo da ko per le sorti del Ghiviborgo.

E invece proprio sotto di due gol la formazione di casa dà il meglio di sè e prima della fine del tempo accorcia con Brunozzi e ha un paio di opportunità per pareggiare: Adornato mostra tutta la sua classe dicendo no a Belluomini, un classe 2003 di cui si sentirà molto parlare in questa stagione. Rispoli sorvola per un presunto contatto in area su Andreotti, poi le squadre vanno negli spogliatoi.

Nel secondo tempo è Ghiviborgo alla spasmodica ricerca del pari. Occasioni a ripetizione, anche grazie all’apporto di Nottoli, inserito da Lavezzini per dare qualità alla costruzione di gioco. Il salvataggio sulla linea di Guidi vale come un gol ma il Real Forte Querceta nulla può sul calcio di rigore che Felleca realizza dopo un fallo di mano. Dopo il pari le acque si placano e la sfida si conclude con la divisione della posta.

Seravezza – Marignanese 1-0
SERAVEZZA: Orsini, Moussafi, Ferrante, Granaiola, Bongiorni (44’st Nannipieri), Grassi, Podestà (35’st Buffa), Maccabruni, Andrei, Nelli, Veratti. A disp.: Venè, Vannucci, Saporiti, Peirotti, Del Frate, Luka, Toccafondi. All.: Vangioni
MARIGNANESE: Piai, Bajic (20’st Moricoli), Palazzi, Manuzzi, Nodari, Gaiola, Rizzitelli (40’st Sartori), Goh, Pierantozzi (44’st Pastorelli), Zanni, Larosa (32’st Sow). A disp.: Cocco, Garavini, Terenzi, Ferri, Sapori. All.: Lilli Simone
ARBITRO: Valentini della Spezia (Merlino di Asti e Mino della Spezia)
RETI: 38’pt Veratti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.