Real Forte Querceta travolto nel recupero dalla Pro Livorno

Seconda sconfitta in due gare per la formazione di mister Amoroso

Pro Livorno Sorgenti – Real Forte Querceta 4-0

PRO LIVORNO SORGENTI: Blundo, Solimano, Petri, Carani, Salemmo, Turini (25’st Bulli), Costanzo (24’st Lucarelli), Brizzi, Matteoli (18’st Casalini), Camarlinghi, Rossi G.. A disp.: Vozza, Del Corona, Falleni D., Bartorelli, Filippi, Mascagni. All.: Niccolai.

REAL FORTE QUERCETA: Adornato, Maccabruni, Maffini (27’st Bani), Bellandi (13’st Lazzarini), Bonati (27’st Giani), Guidi, Baracchini (37’st Pagliai), Biagini (13’st Amico), Di Paola, Doveri, Pegollo. A disp.: Balestri, Bianchi, Ferri, Ballani. All.: Amoroso

ARBITRO: Di Francesco di Ostia Lido (Gookooluk di Civitavecchia e D’Ottavio di Roma)

RETI: 22’pt Camarlinghi, 10’st Matteoli, 16’st e 48’st Rossi

NOTE: Ammoniti Maccabruni, Bellandi, Petri, Di Paola, Lucarelli, Casalini

Ancora un brutto ko per il Real Forte Querceta nel recupero di campionato sul terreno di gioco del Pro Livorno Sorgenti neopromosso. La formazione di Christian Amoroso, al secondo match in quattro giorni dopo il lungo stop per i casi di Covid prende gol dopo poco più di 20 minuti di gioco e poi non riesce a recuperare. Nella ripresa la Pro Livorno dilaga: in rete, dopo il punto di Camarlinghi nel primo tempo, Matteoli e Rossi con una doppietta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.