Quantcast

Real Forte Querceta, vittoria corsara sul campo del Prato

Decide Giani alla mezz'ora della ripresa. Vittoria dell'Aglianese nel big match con il Fiorenzuola

Prato – Real Forte Querceta 0-1

PRATO: Piretro, Tomi, Giampa, Sanat, Spinosa, Napoli (22’st Ouattara), Cecchi (34’st Tavano), Carli (39’st Casati), Scianname, Masini, Minardi (39’st Cellini). A disp.: Nannelli, Mastino, Kouassi, Bertolini, Tognarelli. All.: Firicano.

REAL FORTE QUERCETA: Adornato, Contipelli, Maccabruni, Lazzarini, Del Dotto, Bonati, Mariani F., Baracchini (13’st Bellandi), Di Paola, Doveri, Pegollo (13’st Giani). A disp.: Balestri, Fortunati, Ferri, Rossi, Aquilante, Melis, Guidi. All.: Amoroso.

ARBITRO: Pezzopane dell’Aquila (De Santis Avezzano e Mirarco di Treviso)

RETI: 30’st Giani

NOTE: Ammoniti Giampà, Bellandi, Bonati

Prestigioso successo sul terreno di gioco del Prato per il Real Forte di Amoroso. Una vittoria che ha il sapore dei playoff (per quanto la post-season possa contare in serie D) visto che porta i versiliesi a un punto proprio dall’undici di Firicano ma con due partite da recuperare.

A decidere la sfida alla mezz’ora della ripresa il gol di Giani, che era subentrato a bomber Pegollo al 13′ della ripresa.

Negli altri anticipi del girone D ritorno alla vittoria dell’Aglianese che vale l’aggancio in vetta nel big match con il Fiorenzuola (in gol Brega) e pari fra Pro Livorno e Lentigione per 1-1.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.