Quantcast

Seravezza, tris alla Sammaurese per tornare a vedere la salvezza

Doppietta di Grassi e gol di Bongioni per avere la meglio dell'avversaria. Mercoledì c'è il Ghiviborgo

Seravezza – Sammaurese 3-1

SERAVEZZA: Venè, Ferrante, Granaiola, Bartoletti, Bongiorni (36’st Saporiti), Grassi, Podestà (37’st Fantini), Maccabruni (44’st Bagnai), Bedini, Ferrante (15’st Moussafi), Vanni (30’st Castellani). A disp.: Biagioni, Vannucci, Kozlov, Luka. All. Vangioni.

SAMMAURESE: Maniglio, Gurini, Nicoli (25’st Cianci), Vesi, Chiwisa (7’st Migani), Gregorio, Pasquini, Scarponi (25’st Sabba), Manuzzi, Bonandi (36’st Camara), Jassey (25’st Della Vedova). A disp.: Ramenghi, Rrasa, Patrignani, Lombardi. All. Protti.

RETI: 3’pt Bonandi, 10’pt e 10’st rig. Grassi, 40’pt Bongiorni.

NOTE: Ammoniti Ferrante, Ferrante L, Pasquini, Chiwisa, Bortoletti, Grassi, Vanni, Maccabruni. Espulso Vesi al 22’st

Torna a sorridere il Seravezza fra le mura amiche e lo fa conquistando tre punti con la Sammaurese. Inizio da incubo per i padroni di casa che si fanno punire da una punizione a due di Bonandi procurata da un pasticcio difensivo. Il pari, però, non si fa attendere e ci pensa Grassi a siglarlo con un gran tiro da 30 metri.

Gli ospiti cercano il nuovo vantaggio ma le migliori occasioni sono versiliesi: prima Podestà coglie un palo esterno, poi è Bongiorni a 5′ dalla pausa a segnare il 2-1. Un sorpasso decisivo in extremis di tempo che permette un miglior approggio nella ripresa. Una uscita a valanga di Maniglio regala ai locali il calcio di rigore che Grassi trasforma nel 3-1. Poi gara in discese, a maggior ragione grazie alla superiorità numerica per l’espulsione di Vesi, reo di fallo da ultimo uomo, nella Sammaurese.

Mercoledì si torna in campo: c’è il derby con il Ghiviborgo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.