Quantcast

Coppa Italia serie D, Seravezza avanti ai rigori. Il derby è del Real Forte

Il gol del solito Di Paola al 27' della ripresa condanna il Ghiviborgo

È del Real Forte Querceta il derby di Coppa Italia di Serie D. Niente riscatto per il Ghiviborgo che, dopo la sconfitta all’esordio in campionato, subisce un altro ko. A passare il turno, in un match da dentro o fuori, è il Real Forte Querceta, che stende 1-0 i colchoneros. A decidere il derby è la rete del solito Di Paola, in gol al 27′ della ripresa.

Il Seravezza, dopo il 2-2 dei tempi regolamentari, passa al turno successivo vincendo ai calci di rigore contro Pro Livorno Sorgenti.

I risultati

Real Forte Querceta – Ghiviborgo 1-0
REAL FORTE QUERCETA: Citti, Ricci T. Della Pina F., Amico, Contipelli, Bechini, Meuzzi, Lazzoni, Di Paola, Islamaj, Ballani. A disp.: Adornato, Maccabruni, Ricci F., Bartolini, Lazzarini, Pegollo, Aquilante, Gargani, Boselli. All. Bonuccelli

GHIVIBORGO: Nucci, Giulianelli, Baggiani, Romani, Pazzaglia, Sorbo, Tragni, Ghini, Frateschi, Nottoli, Fantini. A disp.: Calu, Campani, Monacizzo, Lischi, Riccioni, Velani, Aloia, Belluomini, Bachini. All. Bifini

ARBITRO: Stefano Foresti di Bergamo (Della Monica e Pampaloni di La Spezia)

RETE: 27′ st Di Paola

Seravezza – Pro Livorno Sorgenti 8-7 dcr (2-2)
SERAVEZZA: Lagomarsini, Cavalli, Granaiola, Benedetti, Saporiti, Vietina, Bedini, Diana, Vignozzi, Chella, Da Pozzo. A disp.: Vannucchi, Bortoletti, Maccabruni, Del Frate, Magistrelli, Mancino, Turco, Kozlov, Stefanski. All. Ruvo

PRO LIVORNO SORGENTI: Blundo, Lotti, Bertelli, Klej, Salemmo, Turini, Filippi, Tartaglione, Granito, Camarlinghi, Matteoli. A disp.: Rossi F., Figoli, Solimano, Videtta, Bachini, Costanzo, Canessa, Rossi G., Cavalli. All. Niccolai

ARBITRO: Riccardo Dasso di Genova (Giannetti di Firenze e Palermo di Pisa)

RETI: 9′ st Benedetti, 17′ st rig. Rossi G., 32′ st Canessa, 37′ st Del Frate

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.