Ghiviborgo, presi gli attaccanti Maione e Mancini. Il Seravezza è pronto a ripartire

Un altro rinforzo per i colchoneros della Mediavalle allenati da Maccarone

Si infiamma il mercato delle squadre delle squadre lucchesi di Serie D. C’è un nuovo arrivo in casa Ghiviborgo: è Leonardo Mancini, attaccante classe 2000, che arriva in biancorosso dopo un anno di Eccellenza (e 10 reti) con la maglia del San Miniato Basso.

Un altro annuncio in serata: arriva anche Vincenzo Maione. Attaccante classe 1994, Vincenzo milita in serie D da diversi anni, prima con le maglie di Sarnese, Biancavilla e Portici, per poi approdare in Toscana nella rosa del Prato, dove ha messo a segno 9 reti nella scorsa stagione.

Il Tau Calcio Altopascio, invece, dice addio al giovane Mirko Franchi (attaccante, classe 2008) che passa all’Inter. “Franchi – si legge sul comunicato ufficiale della società altopascese -, cresciuto nel centro di formazione sportiva del Tau, ha messo in evidenza le sue doti, durante la stagione appena trascorsa, giocando sotto età con i Giovanissimi Èlite della formazione di Altopascio. Un giovane che si è formato calcisticamente seguendo il percorso di crescita del Cdf Inter Tau e che con orgoglio è stato individuato da una delle maggiori realtà calcistiche nazionali come profilo di prospettiva e valore. A Franchi i migliori auguri della società affinché possa raggiungere i traguardi e le soddisfazioni che merita”.

Si scaldano i motori anche in Versilia. Già pronto a partire per la nuova stagione il Seravezza di Walter Vangioni, che sosterrà i propri allenamenti a partire da lunedì (18 luglio) al Buon Riposo. Già programmate anche le prime tre amichevoli: con l’Empoli a Petroio il 19 luglio alle 18, con la Carrarese ai Marmi di Carrara il 27 luglio alle 18 e con il Monterosi di serie C (quest’anno i viterbesi giocheranno a Pontedera) il 30 luglio alle 18 allo stadio di Barga.

Non solo SerieD. Il Pieve Fosciana di Promozione conferma per il prossimo anno anche Matteo Cavani e Lorenzo Pietrazzini.

Ancora annunci in casa Marginone 2000 per la Prima: in porta oltre a Giuseppe Di Masi ci sarà l’ex Pescia Riccardo Morini. Confermato il difensore centrale Gianni Del Carlo, da Pescia arriva il suo possibile erede, il classe 2000 Andrea Petretti. Sempre fra i confermati i difensori Luca Carmignani, Luca Conte, Oscar Pinochi e Matteo Sarti, arrivano l’esperto Nicola Casali, ex Tau Calcio e Folgor Marlia e il ’99 Edoardo Rossano, la scorsa stagione in Promozione al Villa Basilica. Confermato a centrocampo Andrea Rotunno.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.