Lucchese, bene il test contro il Pro Livorno foto

I rossoneri vincono 2-1. Il mister: "Dalla prossima settimana si inizia a fare sul serio"

Pro Livorno – Lucchese 1-2

PRO LIVORNO (1 tempo): Rossi, Petri, Razzauti, Turini, Signorini, Milianti, Amico, Brizzi, Falchini, Chianese, Moscati. All. Ciricosta.

PRO LIVORNO (2 tempo): Tirabasso, Solimano, Solari, Fraschi, Pacifico, Santagata, Pulina, Filippi, Angiolini, Casalini, Lucchesi. All. Ciricosta.

LUCCHESE (1 tempo): Coletta (1’ st Cucchietti), Merletti, Bachini, Benassai, Quirini, Ferro, Rizzo Pinna (23’ pt Visconti), Tumbarello, Alagna, Semprini, Catania. A disp.: Cucchietti, Papini, Nannini, Ricchi, Panati, Bensaja, Romero, Franco, D’Alena, D’Ancona, Warid. All. Maraia

LUCCHESE (2 tempo): Cucchietti, D’Ancona, Papini, Nannini, Quirini, D’Alena, Franco, Visconti, Ricchi, Semprini, Romero. All. Maraia. Arbitro: Mariani di Livorno. Reti: 15’ pt Tumbarello, 15’ st Fraschi, 32’ st Visconti.

Un buon test per la Lucchese quello con il Pro Livorno. “Prima di iniziare a fare davvero sul serio”. E’ soddisfatto nel complesso mister Maraia, al netto, dice, “di qualche errore sotto porta”. E così dopo il test con Pro Livorno, si tirano le somme in attesa però di test importanti, come quello con la Pergolettese.

“Queste partite – ha detto il mister riferendosi all’amichevole con la Pro Livorno – servono per migliorare l’intesa di squadra. Oggi abbiamo deciso di non forzare troppo e abbiamo distribuito il carico di lavoro uguale per tutti. La partita è stata partita positiva, salvo qualche errore sott oporta di troppo. Un altro allenamento che è importante per noi, che ci avvicina alla condizione migliore. Con pazienza troviamo la condizione migliore. L’importante è che non accadano problemi muscolari ai ragazzi”.

Dopo l’allenamento di domani (12 agosto) la Lucchese si prenderà qualche giorno di riposo, poi da martedì (16 agosto) si inizierà a fare sul serio: “Assaporeremo l’area di partite importanti, come quella con la Pergolettese. Era un test che volevo in tutti i modi: dalla prossima settimana si comincia a fare sul serio”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.