Serie D, pareggio a reti bianche tra United Riccione e Real Forte Querceta

La squadra di Venturi porta a casa un punto dalla trasferta di Riccione

United Riccione – Real Forte Querceta 0-0
UNITED RICCIONE: Pezzolato, Contessa, Benedetti, Rinaldi, Zappa (12’st D’Antoni), Lordkipanidze (28’st Silvestri), Ferrara (39’st Panaioli), Gambino (12’st Abonckelet), Scrosta, Colombo, Padovan (44’st Biguzzi). A disp.: De Fazio, Pinto Rodrigues, Bellini, Rui Pedro. All.: Gori
REAL FORTE QUERCETA: Raspa, Meucci, Giubbolini (35’st Lazzoni), Bartolini, Tognarelli, Bernardini, Verde (24’st Rizzi), Fazzi, Pegollo, Rosati (14’st Masi), Bertipagani (35’st Dellapina). A disp.: Pastine, Cosentino, Masi, Della Pina, Lazzoni, Bucchioni, Bertozzi, Durante, Rizzi. All.: Venturi
ARBITRO: Savino di Torre Annunziata (Damato e Algieri di Milano)
NOTE: Ammoniti Benedetti, Gambino, Padovan, Rosati

Finisce a reti bianche il turno infrasettimanale tra United Riccione e Real Forte Querceta. Un buon punto per la squadra allenata da Venturi, che torna imbattuta dalla trasferta di Riccione.+

Il Real Forte Querceta si presenta al Nicoletti forte dei tre risultati utili conquistati nei tre precedenti match schierando una formazione che rispecchia per dieci undicesimi quella del 3-1 sullo Scandicci di domenica scorsa.

Il Riccione parte subito forte e al 12’ arriva il primo sussulto: Padovan scivola sulla sinistra e scambia con Ferrara che calcia, Raspa si distende in angolo. La risposta toscana arriva dopo tre giri di lancette: su una ribattuta, Pegollo si ritrova tutto solo davanti a Pezzolato con il portierone biancoblu a fare il miracolo quando il gioco era già fermo per fuorigioco dell’attaccante. Ferrara è pericoloso al 36’, ma sbaglia la conclusione. Nella ripresa, al 52’, su un rimpallo, è bravo Raspa ad anticipare Ferrara così come è bravo al 57’ sul sinistro di Padovan. Al 64’ lo United Riccione reclama un rigore per una spallata di Tognarelli su D’Antoni appena entrato, lo stesso numero 5, 60 secondi dopo, toglie dalla testa di Padovan il possibile 1-0. Si arriva al 67’ con Fazzi che dal limite la mette nell’angolino, ma Pezzolato evita il gol. Il Riccione attacca in massa e nel giro di tre minuti (82’ e 85’) Ferrara ha la palla buona ma non inquadra mai la porta. Biguzzi al 92’ viene fermato dal palo.

Il Real Forte Querceta sale a otto punti in quattro partite. Prossima gara mercoledì 28 agosto con la Correggese.

Guarda qui le interviste del dopo gara.

Gli altri risultati

Aglianese-Ravenna 2-2
Correggese-Sammaurese domani
Crema-Corticella 4-2
Forlì-Lentigione 2-1
Mezzolara-Bagnolese 1-0
Prato-Carpi 0-2
Salsomaggiore-Giana Erminio 0-1
Sant’Angelo-Pistoiese 0-1
Scandici-Fanfulla 0-2

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.