Terza Categoria al via fra rinvii e sospensioni: i risultati dei tre gironi

Il Fornaci si presenta in sette uomini a Piazza al Serchio, l'arbitro non fa iniziare la partita del Santanna. Ecco come è andata

Come ampiamente atteso inizia fra le incognite e le polemiche il campionato di Terza Categoria organizzato dal comitato provinciale di Lucca.

Emblematico l’esempio della partita tra Piazza 55 e Fornaci nel girone C, interrotta dopo appena 1 minuto di gioco. Il motivo? Il Fornaci si è presentato in appena 7 giocatori e dopo appena un minuto un giocatore si è infortunato. È 3-0 a tavolino: si attende la decisione del giudice sportivo.

Santanna-Filicaia, invece, è stata sospesa prima dell’inizio della gara: l’arbitro – fanno sapere i Diavoli Rossi – non ha fatto iniziare la partita a causa della mancanza di rispetto del protocollo da parte dei padroni ci casa

Vince all’esordio in categoria il Casciana Crascianella, che stende 3-0 la Virtus Robur Castelnuovo. A segno Fantoni, Coli, Canini. Bell’esordio anche per il Coreglia che rifila un 3-1 all’Atletico Castiglione. La Morianese espugna 2-0 il campo del Segromigno.

Nel girone B rinviata per il protocollo Covid la sfida fra San Lorenzo e Spianate, finisce 0-0 l’esordio dell’Atletico Capannori contro il ritrovato Vorno (dopo un anno di denominazione Nottolini Calcio).

Nel girone A scoppiettante Sporting Marina, che vince 6-4 con il Marina di Pietrasanta. Esordio con successo di misura per il Montagna Seravezzina, poi due pareggi.

Girone A

Frati – Sporting Forte dei Marmi mercoledì

Atletico Q.M. 2015 – Versilia Calcio 2-2

Bargecchia – Retignano 2-2
BARGECCHIA: Barsuglia, Lombardi L., Manfredi, Verdigi, Cracchiolo, Del Chiaro, Seck, Rosi, Cinquini, Bitto, Simoni. A disp.: Piana, Giorgetti, Grossi, Bisogni, Lombardi D., Stella, Sbrana, Raffagnagi.

Marina di Pietrasanta – Sporting Marina 4-6

Montagna Seravezzina – Pdc Stiava 1-0
MONTAGNA SERAVEZZINA: Riccioli, Cagnoni (Marrai M.), Bacci, Mattei S., Bazzichi, Marrai N., Pellegrini, Alzetta, Intaschi, Berti (Serroukh), Giovannini (Frediani). A disp.: Cagnoni F.. All.: Paolini (ff)
PDC STIAVA: Lari, Giannini (Micheli), Cortopassi (Gianneschi), Del Signore (Da Valle), Polloni, Baccelli, Neri (Martinelli), Guidi, AMoruso, Papi, Marinari (Orlando). All.: Guidi
RETI: 13’pt Berti G.

Riposa Azzurra Calcio

Girone B

C.Popolare Trebesto – Farneta 2-2

Pieve San Paolo – Aquila Sant’Anna 2-2
PIEVE SAN PAOLO: Dal Porto, Guidotti (Soldati), Matteoni (La Rocca Matteo), Lombardi, Roberti, Anzilotti, Esposito (Gargini Matteo), Barsali, Ghilarducci, Magaddino (Volpe), Cardullo (Sibilia). All. Alessio Fambrini.
AQUILA S. ANNA: Vannucchi, Erald, Bianchi Matteo (Pinzauti), Rotonda, Amato (Gana), Sutera, Bazzano (Nicoletti), Di Galante (Ilie), Sorbi, Bazzucchi, Carro (Panelli). A disp. Andreucci, Guida, Fiaschi. All. Andrea Mareschi.
ARBITRO: Andrea Battaglia di Lucca.
RETI: 19’pt Cardullo (P), 40’pt Bazzucchi (A), 34’st Roberti (P), 48’st Panelli (A).
NOTE: espulsi Anzilotti, Lombardi per doppia ammonizione.
A pochi secondi dal termine, l’Aquila Sant’Anna trova il gol del pareggio e prende un punto meritato su un campo che si è rivelato ostico e lo sarà per molte formazioni. La Pieve S. Paolo è squadra esperta e collaudata e lo ha confermato. I meriti dell’Aquila S. Anna stanno nell’averci creduto e non essersi arresi nemmeno al secondo gol subito, oltreché all’aver tentato qualche giocata interessante e diversi fraseggi, soprattutto sulla fascia destra.
Il vantaggio locale porta la firma di Cardullo e nasce da una giocata da sinistra di Magaddino con dribbling su due avversari e cross sul palo opposto dove l’ex Luccasette appoggia in rete dopo un rimpallo. L’Aquila S. Anna è viva e sfiora il gol al 30’ con Matteo Bianchi (traversa con il mancino). A fine primo tempo pareggia Bazzucchi a seguito di una serpentina centrale con sinistro a girare sotto l’incrocio. Gran gol. Nella ripresa gara maschia con il rosso prima ad Anzilotti (fallo da ultimo uomo) e poi a Rotonda e Lombardi (normale strattonamento in area, si poteva sorvolare, ma la prova dell’arbitro non ha influito sul punteggio). Torna in vantaggio la Pieve San Paolo con un colpo di testa di Roberti che devia una punizione di Cardullo. Mareschi gioca la carta Panelli e i fatti gli danno ragione: lancio di Sutera, scambio Sorbi – Panelli chiuso da quest’ultimo dalla perfetta girata spalle alla porta per il 2-2 finale. Per l’Aquila Sant’Anna, al ritorno con una baby squadra tra i dilettanti dopo due stagioni di puro settore giovanile, va bene così.

Aquila Sant'Anna Terza Categoria

Atletico Capannori – Vorno 0-0
ATLETICO CAPANNORI: Daviddi, Panattoni, Vietina, Cioma, Conforti, Pellegrini, Tonelli, Madda, Russo, Petrilli (13’st Pacini), Frascarelli (24’st Miserendino). A disp.: Raschioni, Lena, Simonetti, Canale, Pacini, Garofalo, Monaci. All.: Salvadori
VORNO: Perna, Cretu, Pomini, Rizzi, Gemignani, Bernardio, Nacchia, Serafini, Giannini, Benedetti, Tiberio. A diso.: Rovai, Belluomini, De Mare, Pedonesi. All.: Belmonte
NOTE: Ammoniti Tonewlli, Pacini, Vietina, Miserendino

Bella partita fra due squadre attrezzate che potranno dire la loro in campionato. Una, il Vorno, già al secondo anno di attività e una totalmente nuova come l’Atletico Capannori. Sono i padroni di casa ad avere la prima grossa occasione cogliendo una traversa piena. Nel secondo tempo parte bene il Vorno che viene fuori alla distanza, sbaglia una nitida occasione con Tiberio nell’area piccola. L’Atletico Capannori si rianima e conclude molte volte a rete ma senza precisione. Nel finale il Vorno sbaglia un’altra nitida occasione con Daviddi bravo a dire di no all’avversario.
Alla fine giusto il pareggio, anche se forse manca un gol per parte per quello che si è potuto vedere sul terreno di gioco.

San Lorenzo – Spianate rinviata

Sanvitese – Sant’Alessio 2-1
SANVITESE: El Haiti, Toschi, Salvetti, Valdettari, Caturegli Matteo, Caturegli Silvano, Kulli, Bazzano, Morante, Turini, Nardi. A disp.: Biagini, Khadka, Nino Cabezas, Salati, Matelli, Fabbri, Valenti Del Carlo. All.: Tessieri

Riposa Unione Quiesa Massaciuccoli

Girone C

Casciana Cascianella – Virtus Robur 3-0
CASCIANA CASCIANELLA: Pancetti, Magazzini L. (37’st Angelini P.), Fantoni, Bertoncini, Morsi S. (45’st Bandini M.), Mori A., Angelini M. (15’st Maggi), Rossi, Coli, Magazzini R., Trombi (30’st CaninI). A disp.: Angelini P., Colli, Benvenuti, Mogut M., Mogut G.
VIRTUS ROBUR:
Fuseini, Bakare, Ceccarelli, Sidibe, Sumuna, Sorgente, Sanneh, Ceesay, Hudu, Tazzioli. Awudu. A disp.: Bayo, Darboe, Riani, Clavijo, Bruno, Benaantar, Issa, Kone. All.: Tognetti
RETI:
13’st Fantoni, 20’st Colti, 45’st Canini

Coreglia – Atletico Castiglione 3-1

Piazza 55 – Fornaci sospesa al 1’pt
PIAZZA 55: Nelli; Cassettai, T., Banchieri, Romei, Marchetti, Muzzi, Bertucci, Grilli, Vanni, Dini.
FORNACI: Giannecchini D.; Cinquini, Giannecchini M., Nardini, Taddei, Cheloni, Cecchini. All.: Cecchini

Santanna – Filicaia Diavoli Rossi rinviata

Segromigno – Morianese 0-2

Riposa Atletico Marginone

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.