Menu
RSS

Gesam Gas, a Napoli ritorna il sorriso

IMG 20181209 WA0010Dike Basket Napoli – Gesam Gas e Luce Lucca 73-82 (22-21, 36-42, 59-60)
DIKE BASKET NAPOLI: Tagliamento 15, Williams C. 12, Williams G. 22, Harrison 16, Pastore 4, Macchi ne, Diene 2, Gonzalez, Mancinelli 2, Ress, Giuseppone ne. All.: Molino
GESAM GAS LUCCA: Vaughn 26, Graves 10, Ravelli 7, Treffers 20, Gatti 8, Orazzo 9, Reggiani, Ngo Ndjock 2, Carrara ne, Salvestrini ne. All.: Serventi

Torna a sorridere sotto il Vesuvio la Gesam Gas di coach Serventi. Lo fa con una gara in crescendo contro la Dike Napoli. Primo tempino equilibrato, prima dell'intervallo lunga le biancorosse cercano l'allungo ma la squadra di casa ritorna in partita e chiude il terzo quarto a -1. Ma la serata è per la Gesam Gas anche grazie alla serata positiva di Vaughn e di Treffers, 46 punti in due.
La cronaca. L'abbrivio è tutto partenopeo, dopo 3 minuti il tabellone recita 14-6, ma coach Serventi non chiama time-out e le sue ragazze trovano una buona reazione difensiva e fluidità in attacco. A fermare il gioco allora è coach Molino che interrompe la partita a 3.02 dal primo mini intervallo sul punteggio di 16 pari e un parziale aperto di 8-0 Lucca. Il quarto si chiude con Napoli avanti di una sola lunghezza sul 22-21.
Il secondo quarto comincia nel migliore dei modi per Lucca che dimostra di soffrire poco la difesa a zona e di contro chiude bene nella sua metà campo.
Dopo 5 minuti di gioco il parziale è tutto biancorosso 24-32. Vaughn è un rebus per la difesa di Napoli (lo sarà per tutta la gara) e col 12esimo punto personale arriva il +10 (24-34 a 4.44). La reazione delle padrone di casa è guidata da Tagliamento e Courtney Williams che in contropiede segna il -2 Napoli (34-36 a 2.09). Serventi ferma il gioco e Lucca ritrova fiducia. Si va negli spogliatoi sul 36-42.
La ripresa parte con la tripla di Orazzo (36-45) ma Napoli è viva e Gabrielle Williams ricuce fino al -1 (46-47 a 7 dal termine). Il pareggio arriva a quota 53 a 3.47 dal termine del quarto. A rompere la parità è Treffers dall'angolo ma il nuovo vantaggio dura un istante perché arriva il canestro di Harrison. La partita è bella e intensa l'acuto finale è di Vaughn per il 59-60 Lucca.
I primi punti del quarto quarto sono di Graves su assist di Gatti (59-62) ma Tagliamento è in serata e piazza la tripla del pareggio cui segue il canestro di Gabrielle Williams per il sorpasso Napoli a 7 dal termine (64-62). Serventi chiama time-out ma le cattive notizie per Lucca sembrano arrivare a 6.21 con Vaughn costretta al cambio per un infortunio. Mancinelli su un gioco rotto mette due punti pesantissimi (66-62) e Gabrielle Williams piazza il +6 Napoli. Quando tutto sembra perduto rientra in campo Vaughn e Lucca costruisce un parziale di 10-0. A 3 dal termine è 68-72. Il parziale si allunga a 12 coi liberi di Vaughn. Pastore ci prova ma Gatti è freddissima e in arresto e tiro risponde per il 72-78 a 32 secondi dal termine. Il capitano fa anche 2 su 2 ai liberi per l'allungo decisivo biancorosso (72-80).
Treffers con un ingenuità concede un fallo antisportivo ma non cambia nulla. Gatti è infallibile ai liberi, la festa biancorossa può partire, alla sirena è 73-82.
Il commento. A fine partita è molto soddisfatto coach Serventi: “Le ragazze hanno fatto un'ottima partita giocando una bella pallacanestro contro una squadra molto forte su un campo difficile. Lo hanno fatto giocando bene sui due lati del campo. Sono state molto brave a reagire e non perdere la testa quando sono andate sotto di 6 punti a 5 minuti dal termine. Posso solo fare i miei complimenti a loro e ribadire che questo gruppo, anche quando si è perso, non si risparmia mai in palestra e lavora sempre con grande voglia. Oggi si è vista una bella pallacanestro, questa vittoria se la sono meritata sul campo”.
Si è visto una squadra totalmente coinvolta, interne ed esterne: “Sono d'accordo - ha detto -, ma ogni partita fa storia a sé, stasera abbiamo giocato bene con tutte le nostre giocatrici, ma non dobbiamo dormire sugli allori. Io penso già alla gara di domenica prossima che sarà molto difficile, oggi Battipaglia ha vinto col Geas dimostrando ancor di più quanto sia competitivo questo campionato, però ci tengo a sottolinearlo nuovamente, faccio i miei complimenti alle ragazze per come hanno giocato stasera”.

Ultima modifica ilDomenica, 09 Dicembre 2018 20:43

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter