Logo
Stampa questa pagina

Geonova, sfida ad Agliana. Barsanti è disponibile

geonova11Dopo la vittoria ottenuta contro il Valdisieve la Geonova torna a giocare al Palasport, dove sabato (15 dicembre) arriverranno a far visita alla Geonova i ragazzi della Endiasfalti di Agliana.
Il ritornello è sempre lo stesso, non esistono partite facili, tanto meno questa con Agliana, una squadra molto solida che fa della fisicità una delle sue armi migliori, ma non solo, ha un quintetto di tutto rispetto, con ottimi giocatori. Uno su tutti Rossi, un vero “cecchino”, tanto da trovarsi in solitudine in testa alla classifica del campionato con 217 punti. A Rossi ovviamente si aggiungono altri validi giocatori, abituati alla doppia cifra come Bogani, Nieri e Tucci.


A complicare ulteriormente la vita ai ragazzi di Piazza ci sarà la condizione mentale dei bianco/verdi, che in questo momento sono in una fase decisamente positiva. Provengono da sette vittorie consecutive che hanno permesso di piazzarsi al quarto posto, dietro la Geonova e  a soli due punti di differenza. Ed ora percepiscono la possibilità di fare un ulteriore balzo in avanti a spese della franchigia del Cmb, per la conquista del terzo gradino in classifica.
In casa del Centro Minibasket,sono tutti quanti ben consapevoli della maggiore difficoltà che si vanno ad incontrare mano a mano che il campionato scorre: la pressione sui giocatori, coach e staff aumenta in modo logaritmico e per tenere la posizione si richiede sempre più concentrazione, impegno e molta molta determinazione.
Intanto dall’infermeria sono stati recuperati Russo e Puccinelli e dopo un lungo periodo di riabilitazione, Piazza potrà chiamare in campo anche Andrea Barsanti. Sarà un rientro graduale e gestito con molta attenzione: un discorso è l’allenamento, tutt’altro è l’agonismo della partita che mette maggiormente a dura prova il fisico.
Piazza come sempre fa un’analisi oggettiva della partita, sapendo bene che la sua squadra gioca per vincere, ma senza sottovalutare l’avversario: “Sabato ci aspetta un’altra partita difficile ed importante per la classifica, Agliana ci segue a soli due punti di distanza, diciamo che è uno scontro diretto con una squadra molto competitiva dove spicca il miglior realizzatore del torneo. Rientreranno sicuramente gli influenzati Russo e Puccinelli e in più dovrebbe essere la giornata di esordio di Barsanti anche se, essendo la prima partita che giocherà, avrà un minutaggio limitato. Credo che sia una buona occasione per il pubblico per venire a vederci e sostenerci come ha fatto nelle ultime partite":
Appuntamento sabato (15 dicembre) alle 21 al Palatagliate.

Developed by Note.it.