Menu
RSS

Favarin squalificato dà le dritte: Cuneo, pronti a battaglia

favarin2Una trasferta ostica, una partita da non fallire per tornare a macinare i 3 punti e lasciare alle spalle una settimana tormentata. La Lucchese, dopo il pareggio interno e ricco di polemiche in rimonta con l’Alessandria, è pronta per la sfida al Cuneo. Una partita non semplice, ma i rossoneri sono pronti come sempre a dar battaglia: la parola passerà al campo domenica (3 febbario) alle 14,30.

Mister Favarin, pur essendo squalificato per 5 mesi dopo aver dato una testata a un collega, prende lo stesso la parola e inizia l’analisi della partita partendo proprio dal gruppo rossonero, concentrato e pronto alla battaglia: “I ragazzi si stanno allenando a mille all’ora, come sempre. Il continuo sostegno dei tifosi e la prova d’orgoglio dimostrata nel secondo tempo contro l’Alessandria hanno dato ulteriore carica allo spogliatoio. Abbiamo tutta la rosa a disposizione, siamo concentrati sulla partita e pronti all’ennesima battaglia”.
L’avversario sarà ostico: “Il Cuneo è una squadra contro cui è difficile giocare – prosegue il mister -, basti pensare alla partita dell’andata. Con mister Langella ci stiamo preparando a diverse varianti tattiche per affrontare un avversario compatto e ostico che, se in giornata positiva, può davvero far male a chiunque. Dovremo avere la pazienza e le abilità necessarie per imporre il nostro gioco dal primo all’ultimo minuto, sono fiducioso e credo in un nuovo risultato positivo”.
Una situazione non facile, con un clima che non può essere dei più sereni visto anche il nuovo deferimento in arrivo annunciato proprio ieri (leggi qui): la parola passerà ancora alla squadra, un fantastico gruppo che dovrà dimostrare ancora una volta sul campo di essere più forte di tutto. “Vista la situazione che si è creata da un mese a questa parte – conclude Giancarlo Favarin -, i giocatori hanno dimostrato a più riprese di essere dei veri professionisti, concentrandosi sugli obiettivi sportivi di questa squadra e sputando sangue ogni domenica. L’affetto della gente è la diretta conseguenza del loro atteggiamento: siamo orgogliosi di ciò che stiamo facendo e continuiamo ogni giorno a lavorare con grande dedizione, non si molla di un millimetro”.

Ultima modifica ilVenerdì, 01 Febbraio 2019 15:23

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter