Menu
RSS

Sport e disabilità, Stefano Gori incontra gli studenti di Stresa

Stefano a StresaÈ stato letteralmente assalito dai ragazzi, desiderosi di fargli domande, l'atleta paralimpico Stefano Gori che, nella sua veste di ambasciatore dello sport del Comune di Capannori ha incontrato gli studenti dell'istituto alberghiero Maggia a Stresa, in Piemonte. Durante l’incontro, Gori ha incontrato circa 260 studenti a cui ha mostrato due video, uno inerente l’atletica leggera e l’altro la scherma.

Per l’atleta campione paralimpico è stata una grande soddisfazione accorgersi che i suoi incontri "stimolano dialogo e molto interesse per lo sport perché è fondamentale nella vita di ognuno di noi e concretamente può aiutare ad affrontare le prove talvolta anche molte dure che la vita ci pone".
Nell’affermare questo Gori ha parlato della tragedia che ha colpito il giovane nuotatore Manuel Bortuzzo che a causa di una pallottola vagante ha subito la rottura irreversibile del midollo spinale rendendolo invalido per sempre. "Sono convinto - ha detto Gori - che Manuel, grazie al suo grandissimo amore per lo sport, riuscirà a superare questo momento così difficile".

Ultima modifica ilLunedì, 11 Febbraio 2019 14:35

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter