Menu
RSS

Viareggio Cup, i risultati della giornata

Schermata 2019 03 14 a 20.20.17Un'altra giornata di gol e grande calcio alla Viareggio Cup. Il Milan vince su Spezia, Carrarese cade con Berekum Chelsea mentre la rappresentativa di serie D la spunta con la Spal.

Sfk Rfs-Pontedera 4-2
Reti: 15' pt. Ozols (F), 30' Tonisevs (F); 15' st. Marini (P), 18' Zamullo (F), 36' Melniks (F), 48' Marini (P).
Arbitro: Finzi di Foligno

Milan-Spezia 3-2
Reti: 17' pt. D. Maldini (M), 33' Marianelli (S), 39' Tonin (M), 41' Djalò aut. (S), 44' D. Maldini (M).

Berekum Chelsea - Carrarese 4-1
Reti: 15' pt. Mohammed (B), 18' Mohammed (B), 20' Asamoah (B), 23' Diawara (C), 30' Kwarema (B).

Fiorentina - Perugia 2-0
Reti: 25' st. Montiel rig. (F), 40' Longo rig. (F).
Arbitro: Centi di Viterbo

Krasnodar - Westchester United 6-1
Reti: 16' pt. Sabua (K), 34' Kotov (K); 10' st. Harper (W), 12' Kotov (K), 22' Kutovoi (K), 34' Kutovoi (K), 47' Sabua (K).
Arbitro: Campobasso di Formia

Genoa - Livorno 1-0
Rete: 41' st. Bianchi rig. (G).
Arbitro: Restaldo di Ivrea

Dukla Praga - Atlantida Juniors 2-0
Reti: 31' st. Studnicka (D), 40' Seung Bin (D).
Arbitro: Catallo di Frosinone

Rappresentativa serie D - Spal 2-0
Reti: 12' pt. Morello (R), 27' Trevisan (R).
Arbitro: Scatena di Avezzano
La cronaca. Mister De Patre cambia sei undicesimi rispetto alla prima gara, tre nuovi innesti nella linea difensiva, Petricci e Trevisan dal 1’ sulla mediana davanti al reparto arretrato, Kouadio sale a centrocampo, Morello scala dietro, Sall unica punta. Anche la Spal corregge l’assetto tattico rispetto all’esordio, da 3-4-3 passa a un più compatto 4-4-2. Pronti via e Marzupio in area manca la deviazione vincente in mischia. Un paio d’incursioni degli estensi non vanno a buon fine. Al 12’ passa la Rappresentativa con una perla di Morello che partendo da sinistra supera un uomo, si accentra e con una stilettata chirurgica inquadra l’angolo giusto a fil di palo dove non può arrivare Fallani. La Spal prova a reagire, la Rappresentativa controlla senza affanni. Al 27’ raddoppia la D, Sall s’incunea in area da destra, appoggia la sfera al limite dell’area per Trevisan che di contro balzo batte Fallani con un tiro bello e angolato. La Rappresentativa insiste in avanti stavolta con Sannipoli che crea scompiglio nell’area avversaria. Al 36’ Rizzopinna scatta sul filo del fuorigioco in zona centrale ma non inquadra la porta. Tre minuti dopo altra mischia in area estense e il solito Marzupio fa valere la sua fisicità ma non riesce a coordinarsi.   Al 43’ grande chiusura di Shiba che sventa un pericolo in area. E’ l’ultimo episodio degno di nota di un primo tempo colorato di arancione. Al 3’ della ripresa Sall viene abbattuto da Fallani, per l’arbitro è rigore, per l’assistente non c’è fallo, si riprende da una rimessa dal fondo. I ritmi rimangono alti, si lotta su ogni pallone, scorrono i minuti e la Rappresentativa continua ad occupare bene il campo con personalità e sicurezza. Sono ancora i ragazzi della D a rendersi pericolosi al 30’ con un bell’assist di Morello che Sall devia di testa a pochi centimetri dal legno. Al 39’ un brivido per la Rappresentativa, Minaj di testa sfiora la traversa, uno dei pochi sussulti della Spal. Scorrono gli ultimi minuti con la Rappresentativa in pieno controllo della gara che si chiude con un successo bello e meritato degli juniores della D.

Scarica in allegato il programma di domani (15 marzo)

Ultima modifica ilGiovedì, 14 Marzo 2019 20:22

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter