Menu
RSS

Geonova con Valdisieve, torna Del Debbio

1726Ritorno sul parquet del Palatagliate per la Geonova. Domani (24 marzo) l'avversaria di turno è il Valdisieve, squadra che stà lottando per rimanere dentro i playoff. Attualmente è in settima posizione con alle spalle l’Olimpia Legnaia e il Don Bosco Livorno, squadra con cui avrebbe dovuto confrontarsi la scorsa settimana, ma che ha dovuto rinviare l'incontro a data da destinarsi a causa di un problema alla propria struttura di gioco.

Già questa situazione è più che sufficiente a mettere in agitazione lo staff della Geonova, perché è chiaro che al Palatagliate verranno per tentare di strappare due importantissimi punti per la loro salvezza matematica. In casa Geonova tutto potrebbe far pensare ad uno stato di relativa tranquillità, ma i finali di campionato non sono mai tranquilli. C’è sempre, anche se latente, un certo stato d’ansia per qualsiasi partita si debba ancora giocare. L’ordine di scuderia è impegnarsi, dare sempre il massimo e non mollare mai e possibilmente vincerle tutte, cosa importantissima per la classifica, ma determinante per acquisire quella carica e consapevolezza che poi porterà la squadra a disputare i playoff al massimo delle sue possibilità.
A dare una mano a Piazza, oltre ai fidi scudieri già presenti nel roster, ci sarà in questa occasione una new entry. A Siena è stato dato il rompete le righe e da domani Andrea Del Debbio tornerà a vestire la maglia della Geonova.
Di fatto la Geonova sta attraversando un buon periodo: esce da tre risultati più che positivi, con la Liburnia, con l’ostico Don Bosco e con i pericolosi cugini del Bama, battuti sul loro campo per 73/90, ma attenzione a non abbassare la guardia.
“Ormai a quattro giornate dalla fine della stagione regolare - commenta coach Piazza - tutte le partite sono di vitale importanza e dobbiamo ragionare come fossimo già nei playoff, a cominciare dalla partita di Domenica, contro il Valdisieve che è una squadra che lotta per entrare tra le prime otto e quindi sarà molto agguerrita, noi vogliamo provare a difendere il nostro attuale secondo posto e quindi per far questo dobbiamo fare un percorso netto, da qui alla fine del campionato, sappiamo che ci aspettano delle partite molto impegnative, ma la squadra anche in questa settimana ha lavorato molto bene e sicuramente è pronta per questo “rush” finale da loro mi aspetto già domenica una prestazione molto positiva e convincente”.
Palla a due domenica (24 marzo) alle 18.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter