Logo
Stampa questa pagina

Fidejussione, respinto il ricorso della Lucchese

stadio porta elisaLucchese, respinto il ricorso della società sulla questione della mancata presentazione di una fidejussione regolare per l'iscrizione al campionato. La società, dunque, a questo punto oltre che scontare gli otto punti di penalizzazione in campionato dovrà pagare l'ammenda di 350500 euro a titolo di responsabilità diretta, presumibilmente in tempi brevi. In caso contrario, secondo la modifica recente delle carte federali, potrebbe anche essere esclusa dal campionato in corso. Confermata anche l'inibiione i sei mesi a Carlo Bino, amministratore unico all'epoca dei fatti

Developed by Note.it.