Menu
RSS

Playout a Cuneo, i precedenti dicono Lucchese

 IMI5791La Lucchese si presenta alla gara di ritorno del playout partendo dal doppio vantaggio conseguito al Porta Elisa per le reti di Sorrentino e Zanini nel primo quarto d’ora. I ragazzi di Favarin si garantiscono il doppio spareggio con il girone C, perdendo con un gol di scarto. Il Cuneo per far valere il miglior piazzamento in classifica deve vincere con minimo due reti. L’impresa dei piemontesi non è facile, la Lucchese non dovrà avere cali di concentrazione dopo l’esito del primo atto. Anche se è una gara che correrà sul filo e si giocherà sui nervi, abbiamo preso come spunto l’andamento dei piemontesi in casa in tutta la stagione. Il Cuneo non vince tra le mura domestiche dal 2 marzo 2019 quando con una rete di Defendi in chiusura di primo tempo permise ai biancorossi di superare l’Arezzo per 1-0, nelle successive 4 gare al Fratelli Paschiero sono arrivati tre pareggi e una sconfitta subendo 3 reti ed andando in gol sempre con Defendi in prossima del fischio finale, nella gara con l’Albissola che ha evitato la seconda sconfitta interna consecutiva dopo quella con la Pro Vercelli.

Bilancio in casa
7 vittorie, 9 pareggi e 3 sconfitte. Solo in due occasioni è stata capace di superare gli avversari con 2 reti di scarto. Ha regolato per 2-0 la Carrarese nel turno prenatalizio del 23 dicembre e la Virtus Entella nella gara ripetuta il 5 marzo 2019 anche in questo caso segnando una rete per tempo. Le altre 4 affermazioni sono state tutte di misura, oltre alle due formazioni sarde, Olbia e Arzachena, per 1-0 è stato superato anche l’Arezzo, per 2-1 è stata regolata la Juventus U23. Ai fini statistici bisogna aggiungere il successo a tavolino per 3-0 con la Pro Piacenza. 6 dei 9 pareggi sono terminati a reti bianche in successione contro Pistoiese, Novara, Piacenza, Pisa, Alessandria e Pro Patria, sull’1-1 si sono chiuse le sfide con Gozzano, Robur Siena e Albissola. Quando ha perso in casa non è andata in gol, Pontedera e Pro Vercelli sono passate a Cuneo per 2-0, di misura la vittoria della Lucchese griffata da Bortolussi in avvio di ripresa nel recupero del 20 febbraio 2019. Solo 15 reti realizzate ne fanno uno dei peggiori attacchi dell’intero campionato, condivide con la Pro Vercelli con 9 reti il primato di miglior difesa casalinga

Arbitro
Il playout di ritorno è stato affidato a Alessandro Meleleo di Casarano con l’avvallo dei signori Vittorio Pappalardo di Parma e Alessandro Salvadori di Rimini. Il quarto ufficiale è il signor Paolo Bitonti di Bologna. Il fischietto pugliese non rievoca felici ricordi alle due formazioni, le quali non hanno mai vinto. Il bilancio con la Lucchese è di 2 sconfitte ed un pareggio, direzioni avvenute tutte in trasferta. Ha arbitrato nella stagione 2016-17 per due volte fuori casa la Pantera, il 20 novembre a Casal del Marmo nella gara pareggiata per 0-0 con la Racing Roma e l’ultima di campionato il 6 maggio nella gara persa a Gorgonzola con la Giana Erminio per 1-0. Nello scorso campionato il 17 marzo 2018 ha diretto Carrarese-Lucchese terminata per 2-0 per i marmiferi. 2 sconfitte in altrettanti direzioni con il Cuneo con il Pisa come avversario perdendo sempre per 1-0. Il 24 settembre 2017 al “Fratello Paschiero” e sotto la Torre Pendente il 17 settembre 2018 all’esordio stagionale.

Precedenti
Beneauguranti le ultime due gare giocate in Piemonte. Il 4 ottobre 2017 la Lucchese vinse per 3-0 con doppietta di De Vena, il primo dal dischetto e gol di Merlonghi negli istanti finali. Lo scorso 20 febbraio 2019 gol di Bortolussi per il successo finale.

Spareggio finale
In caso di qualificazione, La Lucchese scenderebbe nuovamente in campo sabato 1 e sabato 8 giugno per affrontare la vincente di Paganese-Bisceglie (2-1 per i campani all’andata). Gara che avrà inizio alle 18, quando la Lucchese conoscerà il suo destino.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter