Menu
RSS

Beach Soccer, Serie A: tutto pronto per la prima tappa a Viareggio

47923475226 420c3c743a oGol, rovesciate, spiaggia e show time: è tutto pronto per la stagione 2019 della Serie A di beach soccer. Una competizione targata Figc-Lega Nazionale Dilettanti, l’unico campionato ufficiale, il più longevo e competitivo al Mondo giunto alla 16esima edizione. Un 2019 per scrivere un’altra pagina indelebile di questo sport: si parte dalla perla della Versilia, Viareggio. Da domani (14 giugno) a domenica (16 giugno) tre giornate di spettacolo con la prima tappa di entrambe le Poule, il tutto sotto la luce dei riflettori che permetteranno di giocare le sfide anche in notturna. Venti squadre coinvolte, dieci partite al giorno, per un totale di trenta match. Si parte domani (14 giugno) dalle 10,15, con il calcio d’inizio dell’ultima sfida fissato alle 21,30. Viareggio è una location simbolo del beach soccer Lnd, che torna in Versilia per la quattordicesima volta in 16 edizioni della Serie A.

 

20190610 ewc3Il Viareggio beach soccer di mister Santini è pronto a dar battaglia per la conquista del campionato, partendo proprio dalla spiaggia di casa e dalla spinta del suo pubblico. Dopo la delusione in Coppa Italia, con la sconfitta in semifinale con il Terracina con lo show di Duarte e Elliot, i bianconeri puntano al riscatto e a fare subito il bottino pieno: l’esordio sarà con il Gls Due Mari (domani alle 17,45) già sconfitto in Coppa Italia per 10-4. Poi ci saranno le sfide con Catanzaro e i nerazzurri del Pisa.
Focus sugli uomini chiave del Viareggio: Bruno Xavier. Il Viareggio di Santini per la conquista della Serie A potrà contare sulla stella brasiliana. Il fenomeno bianconero ha appena trionfato la Euro Winners Cup (la Champions League del beach soccer) con il Braga. Un risultato storico per i portoghesi, che hanno centrato il terzo concesso consecutivo dell Ewc. Bruno Xavier, però, non sarà presente alla prima giornata della tappa per l'impegno con il Kfar Qassem Bs Club.
47934551551 9b35befb72 oGabriele Gori. Inutile dirlo: le sorti del Viareggio dipenderanno molto dal suo bomber. Tin tin Gori ha iniziato la stagione da fuoriclasse assoluto, un 2019 subito magico a suon di gol e magie: nel primo impegno ufficiale del 2019, l’InterCup di San Pietroburgo, Tin tin ha confermato di essere uno dei giocatori più forti del mondo con la maglia della nazionale. L’Italbeach ha chiuso il torneo al terzo posto, ma per Gori questo rimarrà un torneo indimenticabile: Tin Tin, infatti, ha superato ufficialmente le 200 reti con la maglia azzurra. Un traguardo storico, che si unisce ad un altro premio: con la bellezza di 11 reti, Gori ha lasciato la Russia da capocannoniere dell’InterCup. Dopo la Russia, Gori si è preso la Spagna: con un altro terzo posto, ma con la qualificazione ai World Beach Games di San Diego in tasca, Tin tin ha conquistato il titolo di capocannoniere con 12 reti anche nella spedizione azzurra a Salou. Premi su premi: nell’avventura della Ewc con la maglia degli ucraini dell’Artur Music, Gori ha vinto il titolo di top scorer (la terza volta in quattro anni). Quest’anno la sfida al pallone d’oro passa anche dalla Serie A: è pronta la sfida al Catania di Llorenc.
serieaon im day02 2018 dfg 06614Dario Ramacciotti. Nelle prima uscita ufficiale, il Viareggio ha evidenziato problemi nella fase difensiva. Il giocatore bianconero ed azzurro Dario Ramacciotti, dopo una pausa per impegni di lavoro, rientrerà in squadra e sarà nuovamente a disposizione del tecnico Stefano Santini. Alla base del rientro: “L’amore per la maglia, per i compagni e per la nazionale è stato troppo grande – ha spiegato Ramacciotti -. Ho sofferto in questo periodo, quindi sono voluto rientrare. L’altro lavoro durante l’inverno verrà portato avanti: la voglia di giocare con i miei amici ha prevalso per l’estate, ora dovrò allenarmi forte per tornare presto in condizione e spero per la tappa di San Benedetto di essere pronto”. La società conferma che Dario Ramacciotti per i prossimi tre anni farà parte del Viareggio Bs. Torna quindi a disposizione uno dei punti fermi della squadra che potrà dare il suo contributo in questo campionato.
20190526 bs catania coppa italia 20191 largeL’avversario da battere sarà ancora il Catania. Tutta la scorsa stagione è girata intorno ai siciliani. Dopo la vittoria del Viareggio in Euro Winners Cup, la rivincita tra bianconeri e siciliani è stata proprio in Coppa Italia, giocata sulla spiaggia di Viareggio. Una partita incredibile, ricca di ribaltamenti di fronte: alla fine la semifinale se l’è aggiudicata il Catania per 7-6 con Eudin show. Dopo una regular season con tre sconfitte (Lazio, Samb e Pisa), i bianconeri sono stati costretti ad affrontare la capolista del girone del sud: neanche a dirlo il Catania. Un primo turno di playoff giocato senza Gori, costretto al forfait per infortunio. Il Catania dilagò trionfando 7-2. In un 2019 tutto da riscrivere, il Catania è partito subito forte conquistando il primo trofeo stagionale: la Coppa Italia. Nella prima tappa a Viareggio Fabricio Santos avrà a disposizione il pallone d’oro Llorenc (assente per la Coppa Italia per impegni in Russia).
Tutto quello che c’è da sapere sulla nuova Serie A. Sarà il primo anno della riforma. Grazie alla sinergia tra dipartimento beach soccer e club è nato il nuovo format del campionato per aumentare la competitività e l'appeal del torneo: le dieci migliori formazioni nel ranking italiano sono riunite nella Poule Scudetto ed altrettante in quella Promozione in lotta per il passaggio di categoria. Cinque tappe in tutto con gare di sola andata in programma ogni venerdì, sabato e domenica. Due gli appuntamenti che coinvolgono entrambe le competizioni, altrettante tappe dedicate solo alla Poule Scudetto e Promozione più la Supercoppa e le Final Eight. Entrambe le Poule della Serie Aon prevedono nove giornate. Ogni squadra gioca nove partite per ogni singola competizione. Le prime sette classificate della Poule Scudetto e la prima della Promozione si qualificheranno per la Fase Finale. La Lnd è stata una delle prime istituzioni sportive a ufficializzare il Beach Soccer, una combinazione perfetta di estetica, fatica, spettacolo e acrobazie sulla sabbia che rende ancora più imprevedibile il gioco. Tre tempi effettivi da 12’, un gol in media ogni 30’’, regole semplici e intuitive: sono queste le caratteristiche che rendono il Beach Soccer un driver mediatico unico, un volano per i partner commerciali e la punta di diamante dello sport turistico. Il Beach Soccer ogni anno negli stadi di tutto il globo attira più di 500mila spettatori, viene trasmesso in diretta sui media di oltre 180 nazioni coinvolgendo un pubblico televisivo mondiale di oltre 250 milioni di persone. Non mancherà lo spazio per la fase nazionale della Serie B e per il campionato femminile, giunto quest'anno alla nona edizione. Il dipartimento Bs-Lnd è stato beach stadium 2il primo al mondo a puntare sul Beach Soccer in rosa. Dopo la tappa di Viareggio, il campionato proseguirà dal 5 al 7 luglio a Lignano Sabbiadoro, dove si ritroveranno solo le squadre della Poule Promozione. La splendida località balneare per la 14ª volta (dodici di fila fino al 2015) ospiterà il circuito ufficiale. Venerdì e sabato si parte alle 13,30 con cinque gare in calendario. Domenica altre cinque sfide a partire dalle 10,30. Dal 12 al 14 luglio a San Benedetto del Tronto tutte e venti le formazioni della Poule Scudetto e Promozione si ritroveranno insieme per la seconda volta in stagione. Grazie ai due campi a disposizione si giocherà dalle 10,45 (9,30 la domenica) alle 18,15 (calcio d’inizio dell’ultima partita). La Beach Arena della Riviera delle Palme è pronta ad accogliere per la 12esima volta un evento del campionato italiano. L’ultima tappa della fase regolare della Poule Scudetto andrà in scena dal 2 al 4 agosto a Giugliano in Campania. Dieci squadre alla ricerca dei sette posti utili per le Finali. Venerdì e sabato si parte alle 13 con l’ultima partita fissata alle 18. La domenica il primo match scatterà alle 10,30, l’ultimo alle 16,45. Le Final Eight si disputeranno a Catania dal 9 all’11 agosto con la prestigiosa appendice della Supercoppa in programma l’8 agosto. Il trofeo se lo giocheranno Terracina e Catania. Per la tredicesima volta in sedici stagioni la città etnea ospita un evento del massimo campionato nazionale di beach soccer. Il terzo atto finale dopo quelli del 2014 e 2018.
Le squadre protagoniste.
Poule Scudetto: Canalicchio, Domusbet Catania, Ecosistem Catanzaro, Gls Due Mari, Napoli, Palazzolo, Pisa, Happy Car Sambenedettese, Terracina, Viareggio.
Poule Promozione: Atletico Licata, Bari, Cagliari, Genova, Città di Milano, No Name Nettuno, Romagna, Sicilia, Vastese, Virtus Entella.
Come seguire il campionato. La grande novità della stagione è l'approdo su Sky Sport. Con due gare per tappa e la copertura della Supercoppa e delle Final Eight di Catania, la tv sinonimo di sport in Italia punterà le sue telecamere sugli eventi del campionato italiano di beach soccer. Una scelta, quella di Sky Sport, che conferma il crescente interesse per la disciplina, proiettata con la nazionale campione d'Europa in carica, verso una stagione ricca di impegni di valore assoluto e che culminerà con la Fifa Beach Soccer World Cup in Paraguay a novembre. Accanto alla programmazione televisiva ci sarà quella, sempre più diffusa ed apprezzata, del live streaming. Grazie alla partnership con la piattaforma dedicata al football My Cujoo (che ospita già gli eventi di Beach Soccer World Wide) sarà possibile seguire in diretta altre due gare per ciascuna tappa del campionato (con un palinsesto dove troveranno spazio sia gare di Poule Scudetto che di Poule Promozione). Gli appassionati potranno rivedere le gare anche in modalità on demand. I live rimbalzeranno anche sul sito ufficiale beachsoccer.lnd.it e sulla pagina Facebook (Lega Dilettanti).
In allegato è possibile scaricare il calendario completo della tappa di Viareggio e di tutta la Serie A

 

Claudio Tanteri

Ultima modifica ilDomenica, 16 Giugno 2019 18:29

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter