Logo
Stampa questa pagina

Giro di Toscana, conto alla rovescia per l'ultima tappa

Schermata 2019 09 07 a 09.44.55Ultime speranze per chi ha ancora qualche cartuccia da sparare e qualche sogno nel cassetto. Dopo l’insidiosa cronometro iniziale e la prima movimentata frazione ecco l’ultima fatica per le atlete, quella che di solito ha deciso il “Toscana”. A chiudere la rassegna sarà l’inedita Lucca-Capannori-Pescia di 111 chilometri in programma domani (8 settembre).

Si tratta di una prova particolarmente dura con ben 5 gran premi della montagna (dei quali uno, quello di Valgiano, posto a metà percorso circa, di prima categoria), tre (a Segromigno Monte) inseriti all’inizio tanto per provare la gamba e l’ultimo, l’inedito strappo verso Uzzano (in provincia di Pistoia) che si trova a soli 5km e mezzo dallo striscione d’arrivo.
Un traguardo che per chi conosceva Michela Fanini regalerà forti emozioni visto che la bandiera a scacchi verrà agitata in piazza Mazzini, la stessa piazza che nel 1994 fu teatro della festa finale per la vittoria al Giro d’Italia della campionessa lucchese Michela aveva solo 21 anni. La tappa, però, inizierà da Lucca dalle splendide Mura Urbane, con il via ufficioso alle ore 13. La carovana si sposterà poi a Capannori, nella rinnovata piazza Aldo Moro dove alle 13,30 ci sarà la partenza ufficiale. Arrivo previsto nella città dei Fiori dalle 16,15 alle 16,30 anche se da Pescia si passerà una prima volta intorno alle 15,40. Previsti premi speciali in ricordo di Davide Savino e dell’operatore Rai Giampaolo Motta.

Developed by Note.it.