Logo
Stampa questa pagina

Ludec Porcari, ancora un successo con gli Skywalkers

ludecLudec 91 Porcari - Lucca Sky Walkers 66-57 (19-14, 34-28, 51-45)
LUDEC 91 PORCARI: Salani 2, De Santi, Rosellini 9, Giuntoli, Baroni 2, Bonelli, Del Carlo 12, Biagioni, Passaglia M. 2, Bertucci 14, Vettori 4, Passaglia L. 21. All. Damiani
LUCCA SKY WALKERS: Marsili, Coluccio 3, Giovannetti 4, Da Valle 1, Giusti 2, Vanacore 9, Vincenzini 14, Brunicardi, De Ranieri, Fanucchi, Marconi 2, Sodini 22. All. Campani
ARBITRO: Luppichini Marco di Viareggio
Di fronte ad un PalaLudec gremito e ad un tifo infernale la squadra di casa ha la meglio sugli avversari, dopo essere stata al comando per tutta la partita, ma con un vantaggio sempre altalenante.


Pronti via e si vede già quello che sarà il leitmotiv del match: per i padroni di casa i movimenti in attacco permettono di liberare Luca Passaglia sotto canestro che riesce a segnare, oppure, addirittura triplicato in alcune occasioni, riesce a scaricare per i tiri da fuori di Rosellini, Bertucci e Del Carlo che non si lasciano pregare e puniscono la zona avversaria.
Gli ospiti restano attaccati alla partita grazie alla buona prestazione di Vincenzini e soprattutto di Sodini, vera spina nel fianco della difesa porcarese. Il primo quarto, giocato a buon ritmo, si chiude sul 19-14.
La seconda frazione di gioco vede un inizio favorevole per la Ludec, che prova a scappare nella prima parte grazie ad un parziale di 8-0. Ma i ragazzi di coach Campani sono bravi ad invertire l’inerzia piazzando un contro-break che li riporta dal -10 ad un distacco di sole 3 lunghezze. Nel finale i padroni di casa reagiscono alla sfuriata avversaria e grazie ai punti di Luca Passaglia vanno all’intervallo lungo sul 34-28.
La squadra di coach Damiani ha un buono sprint al rientro dagli spogliatoi e tenta un nuovo allungo grazie alle realizzazioni dall’arco di Del Carlo e Bertucci. Si ripete però l’elastico nel risultato visto nel precedente quarto: nel momento in cui la Ludec potrebbe dare l’affondo decisivo sul match (sul vantaggio massimo di +11), le percentuali al tiro calano drasticamente e gli avversari riescono a reagire grazie alle risposte dalla linea dei 3 punti di Vanacore, oltre al solito Sodini, arrivando fino al -2.
I padroni di casa sono però bravi a non scomporsi e grazie ai punti pesanti del capitano Rosellini e all’apporto di Vettori riescono a ritrovare la via del canestro e ad allontanare la rincorsa avversaria chiudendo il quarto sul 51-45.
Ma la partita non è ancora finita e dopo un buon avvio della squadra di casa, si assiste all’ultimo tentativo di reazione degli Sky Walkers, tutto targato Vincenzini, che sfrutta a pieno le seconde opportunità create dall’eccessivo numero di rimbalzi in attacco concessi dai porcaresi.
Nel momento chiave della partita è decisiva la difesa di Del Carlo, che con 3 palle recuperate ed una stoppata permette alla propria squadra di riprendere il possesso della palla e di subire i falli che li portano in lunetta. L’ottima percentuale ai liberi in questo finale permette alla Ludec di chiudere sul 66-57 e di apportare altri due punti in classifica, consolidando la propria posizione al comando.

Developed by Note.it.