Logo
Stampa questa pagina

Michela Fanini in prima fila per i campionati nazionali di ciclismo

pitel cesari e faniniReduci dall'ottimo Giro internazionale del Trentino la formazione di patron Brunello si appresta a dare la caccia al podio in vari paesi: in Italia, accompagnate dal direttore sportivo Pietro Cesari, proveranno a fare il colpaccio Federica Nicolai, Manuela De Iuliis, Vittoria Reati, Michela e Francesca Balducci e Nina Gulino; in Francia le speranze sono affidate all'esperta Edwige Pitel, in Ungheria la carta si chiama Monika Kiraly e in Finlandia c'è Sari Saarelainen.


Il tutto considerando che dall'Etiopia, grazie a Eyerusalem Dino Kelil, è già arrivato un titolo nella prova contro il tempo. A proposito del Giro del Trentino che è andato in archivio da poco, val la pena sottolineare l'ottima prova della transalpina Pitel che ha ottenuto un terzo posto nella prima tappa e il quarto nella classifica finale. Bene, molto bene anche il team che nella cronometro a squadre ha conquistato un positivo quinto posto.
“Arriviamo dal Trentino carichi sia per i campionati nazionali che per l'imminente Giro d'Italia – ha sottolineato patron Brunello Fanini – la strada è quella giusta”.

Developed by Note.it.