Menu
RSS

Lucchese a nuova cordata ma Castelli non svela i soci

  • Pubblicato in Sport

cennicolacastelliottavianiUn epilogo del genere soltanto in un horror di quarta serie. La Lucchese passa per 1 euro ad una cordata di imprenditori romani e stranieri guidata formalmente da Aldo Castelli, ufficialmente nuovo patron, sommerso dai fischi dei tifosi rossoneri, che chiedono immediatamente di stracciare il contratto. È la coda convulsa di un pomeriggio di passione, segnato da un’attesa di due ore circa per stampa e membri della curva ovest. Castelli - che ha acquisto il 98 per cento del club (un 1 per cento resta ad Arnaldo Moriconi, l’altro 1 per cento a Moreno Micheloni) - porta con sé Umberto Ottaviani, nuovo amministratore unico, ed Enrico Cennicola, nuovo consulente finanziario del club. Ma i legami del nuovo assetto societario (specialmente di Cennicola) con Pietro Belardelli, l’uomo che tentò di acquistare il club già una volta, prima di essere stoppato dalla rivolta della piazza rossonera, restano chiari ed evidenti a tutti. Di sicuro agli ultras, che prima bloccano Moriconi ed i nuovi vertici per due ore, per scandagliare ogni aspetto della trattativa e, dopo, sommergono di fischi e improperi la nuova proprietà, scandendo a più riprese le parole “banditi” e “buffoni”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter