Pallavolo, dichiarata conclusa la stagione agonistica

Nessuna assegnazione di scudetti e campionati. L'anno prossimo categorie 'dispari' per i campionati giovanili

Si ferma anche la pallavolo.

La Federazione Italiana infatti, dopo un’attenta e approfondita riflessione sulla perdurante situazione emergenziale legata alla pandemia, ha decretato la conclusione definitiva di tutti i campionati pallavolistici di ogni serie e categoria.       

“La Fipav – è la comunicazione ufficiale –  ritiene pertanto conclusi senza assegnazione degli scudetti, delle promozioni e delle retrocessioni tutti i campionati nazionali, regionali e territoriali. È stata inoltre dichiarata conclusa tutta l’attività sportiva legata alla disciplina del sitting volley”.

Per quanto riguarda poi i campionati giovanili la Fipav ha stabilito che, per permettere agli atleti potenzialmente coinvolti quest’anno di proseguire l’attività giovanile, la prossima stagione si svolgeranno con categorie di annate dispari: under 13, under 15, under 17, under 19 maschili e femminili.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.