Raffaele Gargiulo alla guida del commissariato di Viareggio

Per lui si tratta di un ritorno in una provincia che conosce ormai come le sue tasche, sempre in prima linea come investigatore, dirigente della digos e capo della divisione anticrimine. Il dottor Raffaele Gargiulo, primo dirigente della polizia di stato, da lunedì prossimo (14 dicembre) assumerà la guida del Commissariato di polizia di Viareggio. Gargiulo, 52 anni, di Castellammare di Stabia, ha svolto il suo servizio principalmente alla guida delle Digos delle Questure di Massa, Lucca, Trento e Pisa.

Promosso primo dirigente ha diretto la divisione Anticrimine di Lucca e successivamente il commissariato di Carrara. Un ritorno dunque nella provincia di Lucca, a capo del Commissariato di Viareggio, in sostituzione della dottoressa Rosaria Gallucci, trasferita a Grosseto con l’incarico di vicario del questore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.