Baldini: “Caso Pasquinucci vada all’esame dei capigruppo”

Consiglio comunale di Viareggio, il consigliere Massimiliano Baldini sollecita la presidente Gifuni a convocare i capigruppo dopo le tensioni durante la seduta di ieri. “Nel tornare a ribadire la solidarietà mia e del Movimento dei Cittadini per Viareggio e Torre del Lago Puccini al consigliere comunale Stefano Pasquinucci per quanto occorsogli ieri, debbo rilevare che a distanza di ventiquattro ore dall’accaduto – almeno al momento in cui scrivo – non vi è alcuna presa di posizione da parte del sindaco, della presidente del Consiglio, della giunta, degli stessi capigruppo di maggioranza, per non dire dell’Assessore responsabile dell’accaduto”.

“Sono al corrente – aggiunge – che il collega Pasquinucci si è rivolto alla presidente del Consiglio affinchè convochi la conferenza capigruppo ed assuma i provvedimenti opportuni previsti dal Regolamento del Consiglio Comunale e quindi mi riservo di interloquire in tale sede, salvo sollecitare Paola Gifuni, a mio avviso già in ritardo, ad attivarsi subito”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.