Quantcast

Torna il torneo Viareggio Polo Beach Club

E’ stato presentato ieri sera (7 marzo) al Gran Caffè Margherita di Viareggio, nel corso di una serata partecipatissima, il torneo internazionale Viareggio Polo Beach Club, un evento giunto alla sua ottava edizione e che parte dalla sfida di portare il gioco del polo sulle coste della Toscana. Quest’anno, per il secondo anno, la manifestazione si arricchisce di una nuova joint venture con la classe star del mondo della vela. Nei giorni 7, 8 e 9 ottobre, a Lido di Camaiore, avrà luogo l’incredibile spettacolo delle partite di polo. Quattro squadre internazionali si sfideranno sulla spiaggia, mentre a far da scenario, sullo sfondo del bellissimo mar Tirreno, avrà luogo la regata delle imbarcazioni della classe star di alto livello. Non mancheranno serate esclusive durante le quali i due mondi si incontreranno alla presenza di ospiti nazionali e internazionali.

“Sono particolarmente fiera di questo progetto – ha spiegato la dottoressa Patrizia Lencioni, presidente dell’Asd Viareggio Polo Beach – che si prefigge di accostare sempre di più uno sport come il polo al mare e di mostrare le innumerevoli possibilità che offre una terra come la Versilia, che ci regala paesaggi spettacolari, un clima mite e la vicinanza alle più importanti città culturali quali Pisa, Lucca e Firenze, il tutto unito da una grande tradizione e competenza nel campo dell’ospitalità. Da sottolineare che il polo è un grande veicolo per la costa toscana. La scelta di far ricadere l’evento alla prima metà del mese di ottobre – ha proseguito – sigla il nostro intento di utilizzare un evento sportivo di alto livello per utilizzare le opportunità turistiche e di ricaduta sul territorio non solo nei mesi estivi, ma durante tutto l’anno”. La destagionalizzazione è infatti possibile solo laddove vi siano opportunità di grande richiamo e attrazione turistica. Quest’anno l’evento avrà tra l’altro un testimonial di eccezione, il velista statunitense Paul Cayard, che sarà presente durante i tre giorni di competizioni sportive. Oltre a lui sono attesi altri grandissimi ospiti da tutto il mondo ed i primi dieci equipaggi della classe Star.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.