Carnevale, i carristi di Viareggio in udienza dal Papa

Una delegazione dei carristi del Carnevale di Viareggio saranno ricevuti in udienza da Papa Bergoglio nel mese di novembre, un mercoledì. Lo rende noto Klaus Davi, consigliere di amministrazione della Fondazione Carnevale, che ha tenuto i rapporti con la Santa Sede in queste settimane.

“Mi sembra una bellissima notizia per quelli che io definirei dei grandissimi creativi – ha detto Klaus Davi -. L’idea dell’incontro con il Pontefice l’ho condivisa ovviamente con la presidente Marialina Marcucci e tutto il cda. La convocazione ci è arrivata direttamente dal prefetto Georg Ganswein”. Per l’occasione la Fondazione ha realizzato un video che verrà diffuso nei prossimi giorni e che ha come oggetto l’affetto del Carnevale di Viareggio per Papa Bergoglio.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.