Camaiore, nuove entrate investite in sicurezza scolastica, asfalto e illuminazione

Questa mattina (19 ottobre) la giunta comunale ha approvato una variazione di bilancio che, oltre a rimpinguare alcuni capitoli di spesa nella parte corrente, ha permesso di finanziare alcune opere pubbliche di particolare importanza.

Le maggiori entrate derivano in particolari da un gettito Imu più cospicuo del preventivato e di un’attività di recupero dell’evasione fiscale che ha portato quasi 300mila euro nelle casse comunali.
Ben 135mila euro andranno destinati alla sicurezza scolastica con tre interventi sulle coperture dell’asilo nido Lo scrigno magico di Camaiore, dell’asilo nido Girotondo di Lido di Camaiore e della scuola dell’infanzia Girasole di Capezzano Pianore.
Quasi cinquantamila euro sono assegnati alla realizzazione della nuova pavimentazione stradale di un tratto di strada nella frazione di Agliano. Un intervento particolarmente atteso e finalizzato alla posa di un manto di conglomerato cementizio per una lunghezza di circa 120 metri. Si procederà nell’occasione anche alla sistemazione dei pozzetti esistenti e alla realizzazione di giunti dilatatori.
Ottantamila euro infine sono destinate all’implementazione della pubblica illuminazione su via Cecchelli a Marignana, su un tratto di via Lemmetti che si congiunge con via Lucchesi e in via Tofanelli a Capezzano Pianore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.