Viareggio, provvedimenti straordinari per la sosta durante il Carnevale

Sosta per i pullman, tariffe dedicate e parcheggio per camperisti: la giunta Del Ghingaro ha deliberato ieri mattina i consueti provvedimenti che regolamenteranno la sosta nei giorni dei corsi di Carnevale (5,12,18, 26 e 28 febbraio prossimi).
Gli autobus turistici potranno parcheggiare in piazzale Paolo VI; la tariffa che verrà applicata sarà pari a 40 euro al giorno – dalle 8 alle 19 – da pagare anticipatamente. Con un’unica eccezione. “Per il corso che avrà luogo sabato 18 febbraio – precisa l’assessore con delega alla polizia municipale Maurizio Manzo – la sosta degli autobus turistici sul piazzale Paolo VI, potrà avvenire solo al termine del mercato rionale”.

Inoltre le autorizzazioni e gli abbonamenti per la sosta validi per una singola sottozona (A, B, C o D) saranno estesi a tutte le sottozone (esclusivamente in occasione dei giorni di svolgimento dei corsi mascherati), senza alcuna aggiunta o sovraprezzo.
Infine, tra l’1 e il 28 febbraio, roulotte e camper potranno parcheggiare a titolo gratuito nel parcheggio scambiatore di via Udine, angolo Via Fratti, dove l’associazione di categoria dei camperisti fornirà supporto organizzativo e informativo. “Durante le sfilate diverse vie e piazze saranno chiuse al traffico – commenta l’assessore – per forza di cose molti cittadini in possesso di un abbonamento per la sosta non possano parcheggiare negli stalli abituali”.
“L’obiettivo di questo provvedimento è quello di andare incontro ai turisti ma anche ridurre al minimo le noie per una manifestazione che coinvolge tutta la città – conclude Manzo – e che deve essere vissuta dai residenti non come un disagio ma come un momento di festa e di felicità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.