Medicina legale, targa in ricordo della dottoressa Silvia Vitelli

Ad un anno di distanza dalla sua scomparsa, gli amici, i colleghi ed i familiari della dottoressa Silvia Vitelli hanno posizionato una targa ricordo alla medicina legale del distretto Tabarracci di Viareggio. Tante le persone presenti che, in questo modo, hanno voluto testimoniare l’affetto e la riconoscenza per una persona indimenticabile, splendida, come la ricorda con queste righe Laura Del Freo.

“E’ già passato un anno – dicono – da quando te ne sei andata, ma il pensiero non riesce ancora a capire perchè. Ho avuto l’onore di lavorare con te, prima nella medicina legale e poi nella sperimentazione clinica; rendevi il lavoro interessante e divertente. Non ti imponevi mai, eri una dirigente “lavoratrice”. Non hai mai fatto “pesare” il tuo ruolo e la tua grande conoscenza, completa e mai ostentata. Si lavorara con tranquillità e con passione, riuscendo ad equilibrare l’impegno e lo scherzo su tutte le cose che non funzionavano. Si sorrideva sul “falso mondo delle relazioni interpersonali in ambito lavorativo”. Non è più uguale come prima, ma chissà se tu fossi ancora qui con noi, forse continueremmo a prenderci in giro, lavorando con entusiasmo e serenità, osservando questa grande azienda che cresce. Ci manchi tanto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.