Studenti sotto esame all’Artiglio per la borsa di studio Maurizio e Bertani Benetti

Grande partecipazione alla borsa di studio Maurizio e Bertani Benetti. Ieri mattina (11 maggio) gli studenti del triennio dell’Istituto Nautico Artiglio si sono ritrovati nell’aula magna della scuola per svolgere gli elaborati relativi alla prima edizione della borsa di studio, organizzata dal Club Nautico Versilia. Gli alunni hanno potuto scegliere di redigere un tema, su tre diverse tracce con le tematiche relative ai diversi indirizzi del Nautico: capitani, macchinisti e costruttori.

Questo progetto – come aveva dettagliatamente spiegato durante la presentazione, il presidente del Club Nautico Versilia, Roberto Brunetti – si è rivolto in primo luogo all’Itn Artiglio “per la naturale affinità d’indirizzi delle due istituzioni e per la loro particolare vicinanza nel contesto territoriale”.
L’ iniziativa, da subito apprezzata dalla dirigente scolastica Nadia Lombardi, s’inserisce nell’intento – da parte del Club Nautico – di promuovere e valorizzare la bellezza e l’unicità del contesto territoriale versiliese, con lo specifico scopo di incentivare negli alunni lo studio dei profondi legami fra la loro scuola e il contesto territoriale. Oltre agli elaborate redatti dagli studenti del triennio, la borsa di studio si è allargata anche alle classi del biennio che, invece, hanno prodotto alcuni video e filmati, utilizzando le più svariate tecniche informatiche e multimediali sul tema “Presentate la vostra scuola e come essa interagisce con il territorio circostante”. Alla prova scritta, oltre a diversi docenti del Nautico Artiglio, hanno presenziato anche Francesco Marsili, Stv, dell’Ufficio demanio della capitaneria di porto e Nicola del Chiaro della segreteria del Club Nautico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.