Comune Camaiore: ecco come richiedere il risarcimento danni per il maltempo

La Regione Toscana ha pubblicato sul Burt numero 35 un bando per la concessione di contributi in favore delle imprese colpite da calamità naturali. Il bando è rivolto a micro, piccole e media impresa, e titolari di partita Iva che hanno presentato al Comune di competenza la scheda C di accertamento dei danni all’attività economica subiti a causa di eventi piovosi eccezionali e di avversità atmosferiche negli anni 2013, 2014 e 2015. I contributi saranno sotto forma di finanziamento agevolato, di durata massima venticinquennale, assistito da garanzie dello Stato.

La domanda potrà essere presentata solo on-line accedendo previa registrazione (rilascio di credenziali username e password) alla pagina di Sviluppo Toscana al sistema gestionale di Sviluppo Toscana spa e presentata solo per via telematica fino al 9 ottobre secondo le modalità descritte nel bando.
Il richiedente deve utilizzare lo schema di domanda di ammissione (allegato B del bando), compilando i campi necessari e rilasciando tutte le dichiarazioni richieste.
Il Comune di Camaiore invita pertanto le aziende interessate a consultare la pagina web della Regione dove scaricare l’intera documentazione e ricevere altre informazioni in merito.
L’Ufficio protezione civile del Comune di Camaiore è a disposizione per fornire eventualmente copia della scheda a suo tempo inoltrata, allo stesso Comune, dalle aziende che subirono danni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.