Famiglie al museo, a Viareggio laboratori e visite guidate

Domenica (8 ottobre), per la quinta edizione della giornata nazionale delle famiglie al museo, F@mu 2017, i musei italiani offrono un programma di eventi e attività dedicate ai più piccoli e alle loro famiglie. Fine dell’iniziativa, sostenuta dal Mibact, è quello di stimolare e sviluppare nei più piccoli l’interesse verso l’arte e il patrimonio culturale attraverso esperienze che associano aspetti ludico-creativi a quelli didattici. L’amministrazione comunale di Viareggio anche quest’anno aderise alla giornata aprendo alle famiglie i suoi musei civici: il museo archeologico e del’uomo A.C. Blanc e la Gamc, galleria d’arte moderna e contemporanea Lorenzo Viani. 

In particolare al museo archeologico e dell’uomo di Villa Paolina, in via Machiavelli 2, alle 10 è in programma Il mestiere dell’archeologo. Lo scavo e lo studio dei reperti, un laboratorio per bambini dai 5 ai 10 anni, durante il quale sperimentare in maniera semplificata tutte le principali fasi operative della moderna ricerca archeologica al fine di comprenderne il ruolo determinante nella ricostruzione storica delle varie epoche. La Gamc, galleria che si trova nel palazzo delle Muse di piazza Mazzini Viareggio, in collaborazione con l’associazione Amici del museo, propone invece un laboratorio gratuito rivolto ai bambini dai 5 agli 11 anni, dal titolo Cartelle d’artista: costruiamone una insieme. Da Man Ray a Dorazio, cartelle grafiche dalla donazione Pieraccini. L’appuntamento è per domenica (8 ottobre) alle 16. Il laboratorio introduce i partecipanti al mondo della grafica d’arte e illustra le principali tecniche incisorie e la realizzazione di una cartella tematica. Una giornata in cui tutta la famiglia si ritrova al museo per godere dell’arte, per imparare divertendosi, per crescere confrontandosi con gli altri. Una giornata in cui la galleria si trasforma in uno spazio colmo di colori, risa, voci. Si consiglia la prenotazione al numero 0584.581118 o, via mail, all’indirizzo gamc@comune.viareggio.lu.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.