Al Parco della Rimembranza si celebra la Giornata delle forze armate

Domani (4 novembre) il Parco della Rimembranza di Seravezza sarà teatro delle celebrazioni comunali per la ricorrenza della giornata dell’unità nazionale e delle forze armate. La cerimonia si aprirà alle 10 con l’alzabandiera e proseguirà con la deposizione di una corona d’alloro da parte del sindaco Riccardo Tarabella e delle altre autorità presso la colonna commemorativa posta alla sommità del Parco in omaggio ai caduti. Interverranno alcune rappresentanze delle associazioni che operano in ambito comunale.

“Auspichiamo una folta e partecipe presenza di cittadini – dichiara il presidente del consiglio comunale Riccardo Biagi, che ha curato il programma della giornata – a sottolineare il significato simbolico della ricorrenza, intesa come momento di condivisione dei valori di unità e pace e di omaggio verso chi ha perso la vita in tempo di guerra”.
Le celebrazioni legate al 4 novembre avranno quest’anno un’appendice lunedì 4 dicembre con la programmata visita dell’arcivescovo di Pisa monsignor Giovanni Paolo Benotto al teatro Scuderie Granducali nel centesimo anniversario della lettera-appello che Papa Benedetto XV inviò alle nazioni belligeranti contro la ‘inutile strage’ della prima guerra mondiale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.