Seravezza celebra le forze armate e l’unità

E’ stata celebrata questa mattina, con una semplice ma sentita cerimonia al parco della Rimembranza di Seravezza, la giornata dell’unità nazionale e delle
forze armate. Con gli amministratori comunali – il sindaco Riccardo Tarabella, l’assessore Dino Vené e il presidente del consiglio comunale Riccardo Biagi – sono intervenute rappresentanze dell’Associazione Marinai d’Italia e dei gruppi alpini di Pozzi e Seravezza. Presenti anche il comandante della stazione carabinieri di Seravezza maresciallo Pino Pigliacelli, il comandante della Polizia Municipale Mauro Goduto, i delegati della sezione Anpi “Gino Lombardi” Giovanni Cipollini e Giancarlo Bertozzi, il direttore dell’istituto storico lucchese, sezione Versilia storica, Luigi Santini ed alcuni cittadini. Dopo l’alzabandiera, le autorità hanno deposto una corona d’alloro in segno di omaggio e alla memoria di tutti i caduti in tempo di guerra.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.