Forte dei Marmi, consiglio comunale straordinario a Villa Bertelli

Il consiglio comunale di Forte dei Marmi si riunirà in seduta straordinaria venerdì (15 dicembre) alle 21 nel giardino d’inverno di Villa Bertelli. Undici i punti all’ordine del giorno. Si partirà con l’approvazione delle due mozioni presentate dal consigliere Gianpaolo Bramanti, la prima sulla necessità di predisporre interventi per contrastare la violenza sulle donne e la seconda sulla necessità di stanziamento di fondi per installare un climatizzatore e per mettere tende oscuranti o veneziane in 6 camere al piano primo alla sede della polizia di Forte dei Marmi.

Sarà quindi discussa la variazione, e la parziale applicazione dell’avanzo di amministrazione destinato ad investimenti, al bilancio di previsione 2017-2019, insieme alla variazione al programma delle opere pubbliche triennale 2017-2019 e annuale 2017. Saranno poi prorogati ulteriormente i termini dell’anticipazione di 727.200 euro a favore del Consorzio Ambiente Versilia. Il consiglio comunale quindi approverà il progetto di adeguamento funzionale dell’ingresso del complesso sanitario San Camillo per poi passare a dare il suo ok al progetto esecutivo del modello di orto urbano in via Gente di Mare nell’ambito dell’iniziativa regionale Centomila orti in Toscana. E ancora: approvazione della convenzione per la gestione associata dei servizi e delle funzioni in materia di trasporto pubblico locale; acquisizione al patrimonio disponibile del Comune di Forte dei Marmi di aree demaniali marittime sdemanializzate con decreto 76/2107; modifiche allo statuto della Fondazione Villa Bertelli, approvazione della nuova convenzione e incremento del fondo di dotazione. Infine, il consiglio comunale sarà chiamato ad approvare il riconoscimento del debito fuori bilancio a seguito del decreto ingiuntivo Diddi srl a carico dell’associazione sportiva dilettantistica Hockey Forte dei Marmi e del Comune di Forte dei Marmi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.