Massarosa, la maggioranza a Coluccini: “Solo menzogne sulla Ficaia”

L’intervento (leggi) del consigliere d’opposizione Coluccini di mercoledì (3 gennaio) ha mosso la maggioranza consiliare di Massarosa (Pd, Noi per Massarosa, Sinistra Comune) a un intervento unitario per rispedire al mittente le critiche ricevute sulla situazione della Ficaia, dove trovano alloggio i richiedenti asilo. “Anno nuovo, solito Coluccini. A Coluccini da mesi viene spiegato che non un solo euro è stato ‘sottratto’ ai massarosesi per accogliere i richiedenti asilo e che nessuno degli alloggi realizzati in località Ficaia per l’emergenza casa è stato dirottato per i programmi di accoglienza. Non un euro, non un alloggio”, scrivono i gruppi politici.

“Ma è tutto inutile – proseguono – la sua demagogia irresponsabile e inqualificabile non si ferma nemmeno di fronte all’evidenza: la sua è una premeditata messa in scena per tornare ad accusare l’amministrazione di tassare i massarosesi per accogliere i profughi e lasciare in strada i nostri concittadini per reperire sistemazioni. Tutto questo Coluccini lo racconta a dispetto dei fatti, della verità, degli atti, seminando diffidenza e disagio senza scrupoli e in questo caso senza vergogna. Perché è una vergogna spacciare come un problema un paio di decine di ragazzi che trovano ospitalità nel nostro Comune in attesa delle decisioni sulla richiesta di asilo, che non danno noia a nessuno tranne che a un manipolo di sfaccendati da tastiera e al loro ‘valoroso’ rappresentante in consiglio comunale. La prossima settimana – concludono – l’amministrazione organizzerà per cittadini e giornalisti un open day per consentire a coloro che lo vorranno di verificare di persona come stanno le cose in Ficaia, e a tutti loro diciamo: verificate gli atti, approfondite, è tutto alla luce del sole e a disposizione, abbiamo intenzione di dimostrare coi fatti all’opinione pubblica che l’unico antidoto alle menzogne, anche a quelle ripetute all’infinito, è la pura e semplice verità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.