Sfratti a Viareggio, Potere al Popolo in prima linea

Ancora uno sfratto rinviato da una casa Erp al quartiere Fontanini al Varignano. Stamane, giovedì (25 gennaio) Brigata sociale antisfratto e Unione inquilini hanno indetto un picchetto per impedire che una persona anziana finisse in mezzo alla strada.

Al picchetto erano presenti anche Repubblica Viareggina e Potere al Popolo con la candidata alla camera dei deputati Luna Caddeo, che ha ritenuto a ribadire che “il diritto all’abitare – ha detto – va sostenuto per questo Potere al Popolo si schiera al fianco delle lotte che da anni sono condotte in città dalla Brigata sociale Antisfratto e dall’Unione Inquilini”. Potere al Popolo ha deciso, inoltre, di appendere uno striscione fuori da Erp con su scritto Basta sgomberi Erp!
L’ufficiale giudiziario grazie alla mobilitazione ha deciso di rimandare al 31 maggio l’esecuzione dello sfratto. “Speriamo – dicono Brigata Sociale Antisfratto e Unione Inquilini – che per quella data le istituzioni riescano ad intervenire per risolvere il problema. Come Brigata Sociale Antisfratto e Unione Inquilini avevamo protocollato, nei giorni scors,i all’assessore al sociale Gabriele Tomei una lettera dove chiedevano esplicitamente l’intervento dei servizi sociali”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.