Quantcast

Scrittori con gusto: premiata la viareggina Elena Torre

Ieri sera (14 aprile) nall’hotel Calzavecchio di Casalecchio di Reno la scrittrice viareggina Elena Torre, insieme a Lorenzo Beccati, scrittore e autore televisivo e a Carmelo Nicolosi De Luca, per oltre vent’anni giornalista del Corriere della Sera, è stata premiata in occasione della rassegna Scrittori con gusto per il romanzo Il mistero delle antiche rotte.

L’Accademia Res Aulica per il diciannovesimo anno riconferma “la piena necessità e volontà che il libro non cesserà mai di essere uno strumento insostituibile della nostra vita”.
La presidente Franca Fiocchi ha speso molte parole sul romanzo, sottolineando come Elena Torre abbia “una scrittura che fila diritta e leggera senza paura di cadere nel precipizio delle ripetitività, perché sa esattamente come usare la parola per raccontare ciò che vuole raccontare […] l’autrice coglie i lettori nelle loro fragilità più grandi, nei loro sogni più avventati, e li traghetta sino all’ultima pagina”. E ancora “Elena Torre crea, da grande narratrice, un’atmosfera particolare, un’ondata di calore che stravolge i ritmi della vita, tormento ed estasi, sensazioni e visioni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.